|

|

|

|

|


Autore

Fonte
Corriere della Sera
20/06/2018 p.15

Google scoprirà quando moriremo?

La lettura dei cosiddetti big data potrà forse consentire di stabilire con una certa attendibilità la data della morte di una persona; una equipe di Google sta lavorando a questa ipotesi, perfezionando un algoritmo.

Si tratterebbe di elaborare milioni di dati e trarre da essi le indicazioni del caso; sorge naturalmente la problematica della anonimità dei dati personali da raccogliere che sono tutti definibili come "sensibili" e che meritano dunque un grande livello di conservazione della privacy.

Un'eventuale previsione non avrebbe una particolare valenza scientifica, ma potrebbe essere importante soprattutto dal punto di vista economico per stabilire e studiare altri aspetti, come, ad esempio, la durata e i costi di un ricovero ospedaliero di una persona malata prima del suo decesso.


(Sintesi redatta da: Gianni Desanti)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Per la cura degli anziani aumenta la spesa a carico delle famiglie

Dal rapporto sul Bilancio di welfare delle famiglie italiane curato da MBS Consulting, emerge che nel 2018 la spesa totale degli italiani, per dare supporto ad anziani che hanno bisogno di assistenza continua, è crescita del 10,3%.

Over 65 sempre più smart

Secondo alcuni dati emersi dall’edizione 2018 del sondaggio I Senior di oggi in Europa. Sentirsi utili per invecchiare bene, condotto dalla società di ricerca Ipsos per la Fondazione Korian per l’invecchiamento di qualità, i Senior anziani sono sempre più connessi.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

Sindrome Italia è la definizione utilizzata in Romania per i problemi di salute mentale accusati da chi ha lavorato come badante in Italia.

 

Raso Beatrice, www.meteoweb.eu, 26/02/2019

Parola chiave: Assistente familiare, badante

 

Nell’era digitale in cui i giovani sembrano i detentori del sapere, la Modern Elder Academy (MEA) si propone come il luogo in cui i senior possono valorizzare le proprie capacità.

 

Russo Linda, www.centrostudi.50epiu.it, 26/03/2019

Parola chiave: Educazione permanente, Lavoro nella terza età

 

L'Italia prova ad attrarre i pensionati residenti all’estero (anche nostri connazionali) che decidono di trasferirsi nella Penisola. Con la legge di Bilancio 2019, infatti, è stata introdotta una tassazione ridotta sui redditi per le persone che trasferiscono la loro residenza nelle regioni del Mezzogiorno.

 

Croce Marco, Vallefuoco Valerio, www.ilsole24ore.com, 04/03/2019

Parola chiave: Legislazione nazionale, Politiche riferite alla popolazione anziana

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 75 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.