|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
17/07/2018

Fonte
www.fanpage.it

Un'arancia al giorno fa bene alla vista

Una ricercatrice australiana afferma che mangiare un’arancia al giorno preserva dai disturbi alla vista che colpiscono gli anziani.

Il potere antiossidante di questi agrumi favorisce la riduzione dell’insorgenza della degenerazione maculare, malattia incurabile e tipica della terza età.

Lo studio che ha portato a quest’affermazione è stato condotto su quasi 3000 adulti con età inferiore a 50 anni, seguiti poi per 15 anni. La ricerca ha dimostrato che le persone che mangiavano almeno un'arancia al giorno avevano un rischio ridotto di oltre il 60% di sviluppare la malattia 15 anni dopo; ma anche chi mangiava un’arancia alla settimana pareva trarne benefici.

La prevenzione della degenerazione maculare risulta ancor oggi di vitale importanza, poiché non si conosce cura una volta che la malattia si è presentata.


(Tratto dall’articolo www.fanpage.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

L'alcol, il dramma di adolescenti e anziani

Ancora più allarmante dell'assunzione di droghe, è la dipendenza da alcool. Questa sostanza, per certi versi sottovalutata a causa della sua legalità, colpisce più individui rispetto alle vittime degli psicoattivi. 

Le storie degli anziani raccolte in un archivio multimediale

Nasce in Toscana un archivio multimediale che raccoglie le storie di tutti i pazienti e gli operatori delle residenze sanitarie assistite e dei centri anziani.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

La Regione Veneto, prima in Italia, ha reso disponibile un sito dedicato alle demenze che mette in contatto, raccorda e condivide informazioni utili, sia per il cittadino che per i sanitari e i professionisti del sociale. I diversi protagonisti del settore possono così essere guidati verso il miglior percorso di cura per la patologia della demenza che affligge moltissimi anziani. 

 

Scritto da Desanti Gianni il 05/06/2019

Parola chiave: Demenza senile

 

Il Financial Times li definisce giovani-vecchi: sono i sessantenni di oggi.

 

Scritto da Dario Luciana il 04/06/2019

Parola chiave: Lavoro nella terza età, Senior marketing

 

Da uno studio sulle motivazioni che determinano gli atteggiamenti della popolazione verso il monitoraggio della pressione arteriosa, è emerso che in Europa e USA quasi i tre quarti degli adulti affetti da ipertensione arteriosa scelgono di tenere un comportamento attivo, contro i due terzi del Giappone.

 

Scritto da Dario Luciana il 04/06/2019

Parola chiave: Analisi comparative, Prevenzione, Ricerca

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5970 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.