|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
21/07/2018

Fonte
www.redattoresociale.it

Positivi i dati del progetto "Viva gli anziani" promosso dalla Comunità Sant'Egidio

Il 17 luglio 2018 sono stati presentati a Roma dalla Comunità di Sant’Egidio i risultati del progetto Viva gli anziani.

Il progetto, nato nel 2004, punta al contrasto della solitudine e alla prevenzione con la creazione di una rete solidale che affianca le risposte tradizioni dell’assistenza domiciliare e dei servizi residenziali. L’obiettivo è quello di raggiungere tutti, vincere l’isolamento sociale, coinvolgere i quartieri e le città nel sostegno alle persone più fragili, quali sono gli anziani.

I dati dimostrano l’efficacia del programma rilevando una riduzione di ricoveri presso gli ospedali, presso le strutture e le Rsa, e un contenimento della mortalità.

Il progetto si è avvalso in maniera significativa del volontariato degli stessi anziani legati alla Comunità che hanno lavorato gratuitamente e in collaborazione con gli operatori.


(Tratto dall’articolo www.redattoresociale.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

In Basilicata l'Auser progetta il recupero dei piccoli borghi

In Basilicata i volontari dell’Auser sono impegnati in un progetto, Auser in comune, che ha la finalità di far rivivere e rendere fruibili beni storici e artistici e luoghi che hanno un grande valore per l’identità e il vissuto delle popolazioni di piccole comunità.

Cuore: antiossidanti, la chiave per ringiovanire le coronarie

Uno studio svolto dall’Università del Colorado di Boulder (Usa) ha individuato nella somministrazione di un farmaco antiossidante specifico per i mitocondri, le centrali energetiche delle cellule, la possibilità di ringiovanire i vasi sanguigni di 15-20 anni nel giro di sei settimane.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Secondo uno studio della Pennsylvania State University, pubblicato su Food Chemistry, il consumo di funghi può rallentare l’invecchiamento. Il merito è dovuto a due sostanze antiossidanti presenti nell’alimento, il glutatione e l’ergotioneina, entrambe in grado di migliorare la salute.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 05/10/2018

Parola chiave: Alimentazione, Progetto obiettivo tutela della salute degli anziani

 

Gli anziani trascorrono gran parte del loro tempo in solitudine, spesso non per scelta. Eppure non dovrebbero mai essere lasciati soli: renderli partecipi della vita dei giovani allungherebbe la loro vita e quella di chi si fa di loro carico.

 

Scritto da Mathieu Enza il 11/10/2018

Parola chiave: Bisogni degli anziani

 

L'onlus di Confagricoltura Piemonte Senior l’età della saggezza ha consegnato un assegno di 20 mila e 600 euro ad Allegra Agnelli in qualità di Presidente della Fondazione Piemontese Ricerca sul Cancro.

 

Scritto da Desanti Gianni il 11/10/2018

Parola chiave: No profit, Tumore

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5818 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.