|

|

|

|

|


Autore

Editore
Maggioli Editore (Sociale & Sanità) 2009, pp.130

La progettazione teraupeutica nelle strutture socio-sanitarie. Dalla valutazione multi dimensionale al PAI (Piano Assistenziale Individuale)

Oggi, grazie all'apporto dato dalla ricerca e dal superamento dei paradigmi della salute basati sulla razionalità scientifica e sul dualismo cartesiano mente-corpo, dove si individua il concetto di salute come assenza di malattia, i temi della salute-malattia e del benessere possono essere osservati in maniera diversa dal passato.

Oltre alla dimensione biologica, vengono infatti prese in considerazione la dimensione sociale, la dimensione psichica e la dimensione fisica dello spazio. All'interno di una struttura protetta per anziani, dove la patologia è accompagnata da ulteriori patologie e dove l'età condiziona fortemente la quotidianità, la sfida è ancora più grande. Il "prendersi cura" che sostituisce il "curare" nasce dal paradigma correlazionale che prevede un sistema di salute molto più ampio del sistema sanitario istituzionale tradizionale, basato su diversi modelli analitici tra loro interconnessi, che comportano molteplicità, variabilità, mutamento, multidimensionalità: un collegamento tra sistema sociale (rete sociale e istituzionale), la persona (attore sociale) e la natura interna (la base bio-psichica, l'unità corpo-cervello). Il modello del prendersi cura è un modello centrato sulla persona, ideato, supportato e tradotto da un approccio multidimensionale e multiprofessionale, attraverso un Piano Assistenziale Individuale (PAI).


(Fonte: )

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Correlazione tra ormoni e religiosità

Un nuovo studio, condotto da Aniruddha Das della McGill University in Canada, ha scoperto che il livello di religiosità degli uomini di terza età potrebbe dipendere non solo dalla psicologia e dall’educazione ricevuta, ma  anche dal livello di certi ormoni sessuali, quali il testosterone.

Piccolo, bianco e silenzioso

Un uomo anziano che vive fra i suoi orsi di peluche in una casa trascurata, sviluppa un patetico affetto per ragni, topi, anitre e altri animali. Una donna anziana, che una volta teneva in piedi una famiglia e un'impresa, ora non riesce più neanche ad accendere la radio. Avvenimenti ed equivoci assurdi sono segni rivelatori dell'incipiente demenza. L'uomo e la donna erano un tempo marito e moglie. Le loro due figlie, allontanatesi quasi completamente dal padre dopo la separazione dei genitori, si sentono ora in dovere di offrire ad entrambi aiuto, per contribuire a mantenere in carreggiata le loro vite. Con stile sobrio e pungente Erika Veld descrive come le risate e le arrabbiature passeggere cedano il posto all'incertezza, alla collera e all'angoscia.

Ultimi inserimenti in Libro

 

Quando John Leland comincia a occuparsi di anziani per il New York Times, la sua disposizione d’animo è quella di chi si prepara a un viaggio attraverso la solitudine e il deterioramento fisico e mentale. Invece, la sua inchiesta prende una piega del tutto diversa.

 

Leland John, Solferino, 2018

 

L’Alzheimer è una malattia della quale si ha paura ancora prima che si manifesti. È temuta perché non si sa come curarla e per questo si comincia a sospettarla per impedimenti cognitivi normali. Ma non è vero che sia inevitabile: più della metà degli ottantacinquenni e oltre non ne soffre.

 

Benini Arnaldo, Raffaello Cortina Editore, 2018

 

Un romanzo tra guerra e pace, realistico e fantastico, poetico e fluviale, come il Po che bagna una terra avventurosa.

 

Conti Guido, Giunti, 2018

Visualizza altri Libri In archivio sono presenti 1689 Libri

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.