|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
13/08/2018

Fonte
www.agi.it

A novembre 1,5 miliardi di "conti dormienti" potrebbero finire nelle casse dello stato

Il Tesoro ricorda che il prossimo novembre verranno prescritti i conti dormienti che, secondo alcune stime, ammonterebbero a circa 1,5 miliardi: la prescrizione significa che non saranno più esigibili.

I conti dormienti sono depositi di denaro, libretti di risparmio bancari e postali, conti correnti, azioni e obbligazioni, certificati di deposito, fondi di investimento, non movimentati per un periodo ininterrotto di 10 anni.

Per evitare la prescrizione è necessario darne comunicazione confermando la volontà di continuare il rapporto. Se il titolare di un conto dormiente è deceduto, gli eredi devono comunicare alla banca il proprio diritto a subentrare come titolari del conto, presentando un certificato di morte e i documenti necessari per le pratiche di successione.


(Tratto dall’articolo www.agi.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Un nuovo progetto per l'integrazione

“Coltiviamoci, insieme si può” è un progetto nato in Abruzzo con l’obiettivo di promuovere uno scambio di esperienze tra generazioni diverse e categorie fragili, sensibilizzando i giovani al volontariato.

UGO, l'assistente familiare perfetto

Lo scorso anno, in occasione del 40° anniversario della Fondazione ANT Italia Onlus, è stato indetto un concorso per sviluppare soluzioni assistenziali innovative destinate ai pazienti oncologici.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

La Regione Veneto, prima in Italia, ha reso disponibile un sito dedicato alle demenze che mette in contatto, raccorda e condivide informazioni utili, sia per il cittadino che per i sanitari e i professionisti del sociale. I diversi protagonisti del settore possono così essere guidati verso il miglior percorso di cura per la patologia della demenza che affligge moltissimi anziani. 

 

Scritto da Desanti Gianni il 05/06/2019

Parola chiave: Demenza senile

 

Il Financial Times li definisce giovani-vecchi: sono i sessantenni di oggi.

 

Scritto da Dario Luciana il 04/06/2019

Parola chiave: Lavoro nella terza età, Senior marketing

 

Da uno studio sulle motivazioni che determinano gli atteggiamenti della popolazione verso il monitoraggio della pressione arteriosa, è emerso che in Europa e USA quasi i tre quarti degli adulti affetti da ipertensione arteriosa scelgono di tenere un comportamento attivo, contro i due terzi del Giappone.

 

Scritto da Dario Luciana il 04/06/2019

Parola chiave: Analisi comparative, Prevenzione, Ricerca

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5970 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.