|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
28/08/2018

Fonte
www.agi.it

Pompe funebri e pubblicità ironica

Quando Beyond, una famosa agenzia di pompe funebri, ha, nel tentativo di fare ironia sfatando il tabù della morte, tappezzato Londra con immagini di surfisti che, invece della normale tavola, utilizzavano delle bare, gli inglesi non hanno gradito.

Non solo sui social sono fioccati i commenti stizziti di parte della popolazione, ma anche le autorità hanno espresso il loro dissenso: la municipalizzata dei trasporti londinese ha richiamato Beyond all’ordine, respingendone la pubblicità

In Italia, al contrario, casi analoghi hanno riscosso grande successo. All'impresa di onoranze funebri Taffo, per esempio, è andata molto meglio che a Beyond: pare che gli italiani abbiano accettato l’ironia con cui si è fatta pubblicità sfruttando prima il periodo elettorale (con un divertente scambio tra urne elettorali e urne cinerarie) e poi l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus (con lo slogan “Funerale Cristiano”, rivolto ai tifosi delle altre squadre).


(Tratto dall’articolo www.agi.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Lombardia: stanziati fondi per permettere a persone anziane e disagiate di continuare a vivere a casa propria

La Regione Lombardia, tramite comuni, ambiti e comunità montane, erogherà voucher alle persone che necessitano di sostegno per rimanere presso la propria abitazione.

Come cambiano i consumatori anziani

L’annuale report Global Consumer della sezione Lifestyle di Euromonitor International che prende in esame le tendenze relative ai consumi, sottolinea il trend Age Agnostic, ossia la richiesta da parte dei consumatori più anziani di essere trattati in modo più giovanile.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Un gruppo di scienziati della Washington University School of Medicine di St. Louis, negli USA, ha dimostrato che, anche quando l'età anagrafica è la stessa, il cervello delle donne è di circa tre anni più giovane rispetto a quello degli uomini.

 

Scritto da Dario Luciana il 18/02/2019

Parola chiave: Ricerca

 

Secondo alcuni dei dati dell’Ars Toscana sono sempre di più gli anziani malati (malattie croniche o tumori) che muoiono in ospedale. E sempre meno anziani usufruiscono dell’assistenza domiciliare nell’ultimo mese di vita.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 19/02/2019

Parola chiave: Analisi comparative

 

Da una ricerca dello "Studio di Giaccardi & Associati" è emerso che il così detto "turismo d'argento" è sempre in continuo aumento.

 

Scritto da Dario Luciana il 18/02/2019

Parola chiave: Invecchiamento attivo, Ricerca

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5935 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.