|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
07/09/2018

Fonte
www.laleggepertutti.it

Come contrastare l'insonnia?

L’insonnia è un disturbo molto diffuso che può creare irritabilità, problemi di memoria e scarsa concentrazione, problemi che rischiano di compromettere il vivere quotidiano.

Questo inconveniente si registra particolarmente tra coloro che hanno superato i 60 anni di età, e il fenomeno soprattutto riguarda le donne.

Diverse sono le cause e diversi sono i sintomi, che devono essere affrontati con un’attenta analisi e semplici regole di igiene del sonno senza ricorrere all’uso di farmaci.

Qualche suggerimento:

  1. andare a letto solo quando si ha sonno ed evitare il riposino pomeridiano;
  2. poco prima di andare a letto, evitare l’uso del cellulare;
  3. nelle ore che precedono il sonno evitare l’esposizione a fonti luminose e sonore

Per quanto riguarda i rimedi naturali è possibile consumare un bicchiere di latte; è consigliato inoltre bere tisane di Valeriana, Biancospino e Camomilla.

Nelle ore che precedono il sonno è opportuno svolgere attività rilassanti - come ascoltare musica classica - perché rallentano il battito cardiaco, diminuiscono la pressione e la quantità degli ormoni dello stress.

Consigliata è anche una passeggiata di circa dieci minuti o attività fisica lieve/moderata. Evitare invece l’esercizio fisico intenso prima di andare a letto.


(Tratto dall’articolo www.laleggepertutti.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Bergamo: aperti corsi multimediali gratuiti per gli over 60

Gli studenti degli Istituti superiori Natta e Caniana di Bergamo si faranno insegnanti e terranno, tra gennaio e febbraio, 4 corsi gratuiti di primo e secondo livello rivolti agli over 60, per imparare a utilizzare il computer e lo smartphone.

Zimbawe: nonne reclutate per dare supporto ad assistenza psicologica

Nello Zimbabwe, un Paese povero di risorse e dove ci sono soltanto 12 psichiatri su oltre 16 milioni di abitanti, grazie a un programma di formazione, le nonne, sedute su una panchina, offrono un sostegno alle persone che non hanno accesso a servizi psichiatrici convenzionali.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Un gruppo di scienziati della Washington University School of Medicine di St. Louis, negli USA, ha dimostrato che, anche quando l'età anagrafica è la stessa, il cervello delle donne è di circa tre anni più giovane rispetto a quello degli uomini.

 

Scritto da Dario Luciana il 18/02/2019

Parola chiave: Ricerca

 

Secondo alcuni dei dati dell’Ars Toscana sono sempre di più gli anziani malati (malattie croniche o tumori) che muoiono in ospedale. E sempre meno anziani usufruiscono dell’assistenza domiciliare nell’ultimo mese di vita.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 19/02/2019

Parola chiave: Analisi comparative

 

Da una ricerca dello "Studio di Giaccardi & Associati" è emerso che il così detto "turismo d'argento" è sempre in continuo aumento.

 

Scritto da Dario Luciana il 18/02/2019

Parola chiave: Invecchiamento attivo, Ricerca

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5935 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.