|

|

|

|

|


Autore

Editore
Editrice Socialmente 2019, pp.172

2032: idee per la longevità

La scrittrice Lidia Ravera coglie nella sua prefazione una delle ragioni di fondo del volume; la necessità di "mettere a tema" una delle questioni più citate e meno studiate della società italiana: l'innalzamento dell'età media, abbinato al calo delle nascite, e la trasformazione dell'Italia in un Paese sempre più "anziano".

Spi Cgil Emilia-Romagna e Auser Emilia-Romagna evidenziano nella presentazione come "2032: idee per la longevità" nasca dalla voglia di ragionare, senza un esplicito filo conduttore, di quale potrà essere la condizione anziana nel prossimo futuro, provando a superare una certa riottosità a confrontarsi con lo scenario che ci si troverà di fronte. L'appello al confronto sulla longevità è stato positivamente colto da vari e autorevoli interlocutori. Alle analisi e proposte di studiosi di varie discipline si alternano le riflessioni di esponenti dell'associazionismo, del mondo sindacale, politico e istituzionale, della chiesa cattolica. Al rigore dell'inquadramento scientifico di una vicenda complessa si affianca qualche spunto ironico, che aiuta a non farsi sopraffare dalle difficoltà e ad affrontarle, come ci suggerisce Lidia Ravera "... soprattutto: senza paura". Prefazione di Lidia Ravera.


(Fonte: www.libreriauniversitaria.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Auser avvia campagna di informazione su fake news

Secondo una indagine Ipsos il 76% degli over 60 italiani ha almeno un account social e il 25% degli intervistati usa questi canali per discutere di temi di attualità. In rete, però, non si trovano solo notizie verificate, ma anche tante bufale su politica, salute e fenomeni sociali. Per limitare i danni del caos in rete e della diffusione di notizie false molto può fare la cultura. 

Angelo Morbelli. Il poema della vecchiaia

Dopo 115 anni il ciclo pittorico Il poema della vecchiaia ritorna a Venezia.

Ultimi inserimenti in Libro

 

Conoscere il mondo della malattia dall'interno dell'animo umano, interrogarsi sul senso, l'accettazione, la perdita, l'espressione stessa della vita quando si è arrivati a quell'ultima tappa cruciale. Occorre un cambiamento globale di visione dell'intera esistenza, per attraversare e accettare questo momento, ma soprattutto sentirsi ancora "oggetto d'amore". E ancora: come una profonda comunicazione affettiva e di contatto con un corpo fragile attraverso le mani sia capace di alleviare la sofferenza della disperazione e perfino la paura della morte, per tornare a far sentire profondamente la vita. Questo è il messaggio è l'intento di questo libro: amare fino all'ultimo respiro.

 

Sabatini Patrizia, Youcanprint, 2018

 

 

De Angelis Marta, Trenta Paolo, Maria Margherita Bulgarini, 2018

 

Negli ultimi decenni la comunità scientifica mondiale si è sempre più focalizzata sull’importanza dell’alimentazione nella prevenzione di molti tipi di malattie cronico-degenerative.

 

Avolio Ennio, Pecorella Claudio, Falco Editore , 2018

Visualizza altri Libri In archivio sono presenti 1702 Libri

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.