|

|

|

|

|


Autore

Editore
Giunti (Scrittori Giunti) 2018, pp.336

Quando il cielo era il mare e le nuvole balene

Un romanzo tra guerra e pace, realistico e fantastico, poetico e fluviale, come il Po che bagna una terra avventurosa.

Che la pianura fosse il fondo del mare è una favola affascinante per Bruno, un bambino che vive in una grande corte a ridosso dell'argine del fiume Po con nonno Ercole, socialista, che racconta storie meravigliose, e nonna Ida, che guarisce le storte e scaccia i demoni dai cani. Bruno cresce incantato dalle storie che vive e sente raccontare: qui c'è il suo amico Millemosche che riceve da un angelo, in chiesa, il dono di curare i cavalli, qui conosce la tragica avventura di Vera e l'amara esperienza del Peppo che gli narra com'è diventato cieco durante la prima guerra mondiale.
Poi un giorno, in mezzo ai campi, appare un uomo che arriva a piedi con una valigia: è l'Americano, il padre assente, l'eroe ambiguo che segnerà per sempre la sua adolescenza. Bruno vive tra stupori e fascinazioni, immerso in una natura spesso crudele, dove gli animali sono messaggeri di gioie e disgrazie. Tra le magiche nebbie del Po conosce anche Laura, una ragazzina sveglia e intraprendente con cui vivrà l'esperienza della guerra, l'arrivo dei tedeschi lungo il Po, i primi incanti di un sentimento che non sa ancora definire e poi lo sfollamento e il trauma della separazione. Nel dopoguerra Bruno, diventato grande, tornerà a cercare i ricordi di un'infanzia vissuta intensamente tra sogni e immaginazioni, e incontrerà una donna, Betty, affascinante e seducente, che lo metterà di fronte a tante verità difficili da accettare.


(Fonte: www.giunti.it/)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Parkinson: l'aiuto dell'arte e della musica

La Fondazione Fresco di Fiesole (Firenze), dal 14 al 17 novembre, ha promosso il Fresco International Workshop, all'interno del quale sono stati trattati i temi della plasticità sinaptica e dei progressi della ricerca sul morbo di Parkinson.

Gli anziani coniugati stanno fisicamente meglio dei vedovi o dei single

Il matrimonio fa bene alla salute. Lo afferma una ricerca della prestigiosa University College London, pubblicata dalla rivista Plos One.

Ultimi inserimenti in Libro

 

Conoscere il mondo della malattia dall'interno dell'animo umano, interrogarsi sul senso, l'accettazione, la perdita, l'espressione stessa della vita quando si è arrivati a quell'ultima tappa cruciale. Occorre un cambiamento globale di visione dell'intera esistenza, per attraversare e accettare questo momento, ma soprattutto sentirsi ancora "oggetto d'amore". E ancora: come una profonda comunicazione affettiva e di contatto con un corpo fragile attraverso le mani sia capace di alleviare la sofferenza della disperazione e perfino la paura della morte, per tornare a far sentire profondamente la vita. Questo è il messaggio è l'intento di questo libro: amare fino all'ultimo respiro.

 

Sabatini Patrizia, Youcanprint, 2018

 

 

De Angelis Marta, Trenta Paolo, Maria Margherita Bulgarini, 2018

 

Negli ultimi decenni la comunità scientifica mondiale si è sempre più focalizzata sull’importanza dell’alimentazione nella prevenzione di molti tipi di malattie cronico-degenerative.

 

Avolio Ennio, Pecorella Claudio, Falco Editore , 2018

Visualizza altri Libri In archivio sono presenti 1702 Libri

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.