|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
24/10/2018

Fonte
www.huffingtonpost.it

Il cervello delle donne è più attivo di quello degli uomini

Il cervello femminile sembrerebbe essere più attivo di quello dei maschi, grazie ad un maggior afflusso sanguigno.

Lo studio è stato condotto in California da un team della Amen Clinics di Newpor, utilizzando la Tomografia ad emissione di fotone singolo, che permette di misurare il flusso sanguigno all'interno del cervello.

I dati raccolti indicano che il cervello femminile è particolarmente attivo nella corteccia prefrontale e nel sistema limbico: questo è forse il motivo per cui le donne tendono a mostrare maggior empatia, intuizione e autocontrollo, ma anche una maggior inclinazione ad ansia, depressione, insonnia e disturbi alimentari.

Al contrario, l'attività cerebrale maschile è risultata più elevata nelle aree legate alla visione e alla coordinazione.

Queste differenze risultano molto utili per capire le maggiori probabilità di soffrire più o meno di certi disturbi, in particolare per quantificare il rischio di andare incontro a disturbi cerebrali come l'Alzheimer.


(Tratto dall’articolo www.huffingtonpost.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Ravenna: i vigili "studiano" come aiutare i malati di Alzheimer

Il 28 novembre 2018 si è tenuto il corso Stiamo vigili, rivolto a 60 vigli di Ravenna; organizzato con la collaborazione dell'assessorato ai Servizi Sociali, dell'ASl e dell'associazione Alzheimer, assieme alla Polizia Municipale.

Cina: previsto un calo drastico di nascite

Secondo uno studio inserito nel Libro verde della popolazione e del lavoro, pubblicato dall’Accademia cinese delle Scienze sociali,  quando i Cinesi arriveranno a 1,44 miliardi nel 2029 potrebbe avviarsi  un significativo calo delle nascite.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Secondo una ricerca Ipsos, riportata da Avvenire, in Italia mancherebbero circa 250.000 posti letto in Case di riposo per anziani.

 

Scritto da Desanti Gianni il 21/03/2019

Parola chiave: Residenza Sanitaria Assistenziale

 

Secondo uno studio della Banca Mondiale sono solo sei i Paesi nel mondo che garantiscono a uomini e donne pari diritti: si tratta di Belgio, Danimarca, Francia, Lettonia, Lussemburgo e Svezia.

 

Scritto da Dario Luciana il 18/03/2019

Parola chiave: Ageism, Lavoro nella terza età

 

Si chiama Swedish death decluttering e si riassume con: conti a posto, armadi in ordine, ricevute catalogate, accumulo di oggetti eliminato.

 

Scritto da Lacchi Nives il 18/03/2019

Parola chiave: Stili di vita

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5958 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.