|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
05/11/2018

Fonte
www.redattoresociale.it

Auser avvia campagna di informazione su fake news

Secondo una indagine Ipsos il 76% degli over 60 italiani ha almeno un account social e il 25% degli intervistati usa questi canali per discutere di temi di attualità. In rete, però, non si trovano solo notizie verificate, ma anche tante bufale su politica, salute e fenomeni sociali. Per limitare i danni del caos in rete e della diffusione di notizie false molto può fare la cultura. 

Proprio per questo Auser ha promosso una campagna di alfabetizzazione mediatica volta a rendere i cittadini più attenti e consapevoli. L’associazione intende fare la sua parte attraverso le sue strutture e la rete nazionale delle Università popolari e dei Circoli Culturali.

La campagna, che ha preso il via a Torino, è rivolta a soci e cittadini, soprattutto i più anziani, ed è dedicata al tema dell’informazione e della disinformazione in rete e alle tecniche di manipolazione delle notizie che possono circolare sui social. La campagna continuerà con iniziative, laboratori, corsi e tutto ciò che possa contribuire ad alzare le difese delle persone, creando con il tempo una sorta di vaccinazione.


(Tratto dall’articolo www.redattoresociale.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Telemedicina: efficace e in grado di produrre risparmi

Il convegno "Long Term Care. Aging in place", svoltosi a Firenze, ha riunito esperti di varie parti del mondo che hanno discusso delle potenzialità della telemedicina al fine di garantire adeguata assistenza soprattutto agli anziani malati cronici.

La cattiva alimentazione causa più morti del fumo e di altri fattori di rischio

Da uno studio pubblicato su The Lancet, rivista scientifica inglese di ambito medico, si apprende che mangiare male uccide più del fumo, della pressione alta e di qualunque altro fattore di rischio.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

I consulenti del lavoro hanno analizzato i dati sulle morti bianche nel 2018 rilevando che si è verificato, in generale, un aumento rispetto all'anno precedente.

 

Scritto da Desanti Gianni il 09/05/2019

Parola chiave: Incidenti sul lavoro

 

Lo scorso 27 e 28 Marzo si è tenuta a Praga, nelle sale del Municipio della Città Vecchia e del palazzo Ceská Sporitelna, una importante Conferenza Internazionale annua sulla tematica dell’invecchiamento dal titolo New Technologies: Opportunity or Challenge for the Aging Population?.

 

Scritto da Dario Luciana il 06/05/2019

Parola chiave: Ausili, Rete informatica, Strumenti di valutazione, Tecnologia

 

Dal rapporto sul Bilancio di welfare delle famiglie italiane curato da MBS Consulting, emerge che nel 2018 la spesa totale degli italiani, per dare supporto ad anziani che hanno bisogno di assistenza continua, è crescita del 10,3%.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 08/05/2019

Parola chiave: Anziano non autosufficiente, Bisogni degli anziani, Centro di documentazione, Costi sanitari e assistenziali

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5999 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.