|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
18/11/2018

Fonte
www.corriere.it

Pensionamento: tristezza o felicità

La pensione: questo momento per molti rappresenta un'opportunità per altri una sventura.

Tipico della prima fase, come dichiarano gli studiosi, è "l'effetto luna di miele", in cui si respira aria di libertà dalla monotonia del lavoro; ma col tempo arriva la noia e l'insoddisfazione, se non ci si creano degli interessi.

Ecco che molti si iscrivono ad associazioni di vario tipo, avendo così a disposizione un'ampia gamma di attività come viaggi, incontri culturali, camminate nella natura ecc. Altri ancora spendono il loro tempo con persone bisognose di aiuto e di compagnia.

Di solito chi svolge un lavoro di prestigio, affermano gli psicologi, posticipa questo fatidico momento perché ha paura di perdere la propria identità.


(Tratto dall’articolo www.corriere.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Religioni e fine vita: accordo di princìpi e impegni concreti

È stato siglato al Complesso Monumentale del Santo Spirito a Roma il primo documento bioetico che getta le fondamenta comuni per il dialogo interreligioso in ambito sanitario tra Cristiani, Ebrei, Musulmani, Induisti e Buddisti relativamente al "fine vita".

Smemorati da giovani, demenza da anziani? Vero o falso?

Rovistare per ore nelle tasche o in borsa alla ricerca degli occhiali, non ricordare di aver chiuso la macchina o dove è parcheggiata, mettere a soqquadro la casa per trovare il telefono. Molti “smemorati” temono che ci sia una correlazione tra dimenticare da giovani e sviluppare patologie come demenza o decadimento cognitivo nella terza età. È una preoccupazione fondata?

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Secondo una ricerca Ipsos, riportata da Avvenire, in Italia mancherebbero circa 250.000 posti letto in Case di riposo per anziani.

 

Scritto da Desanti Gianni il 21/03/2019

Parola chiave: Residenza Sanitaria Assistenziale

 

Secondo uno studio della Banca Mondiale sono solo sei i Paesi nel mondo che garantiscono a uomini e donne pari diritti: si tratta di Belgio, Danimarca, Francia, Lettonia, Lussemburgo e Svezia.

 

Scritto da Dario Luciana il 18/03/2019

Parola chiave: Ageism, Lavoro nella terza età

 

Si chiama Swedish death decluttering e si riassume con: conti a posto, armadi in ordine, ricevute catalogate, accumulo di oggetti eliminato.

 

Scritto da Lacchi Nives il 18/03/2019

Parola chiave: Stili di vita

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5958 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.