|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
13/12/2018

Fonte
www.redattoresociale.it

Ravenna: i vigili "studiano" come aiutare i malati di Alzheimer

Il 28 novembre 2018 si è tenuto il corso Stiamo vigili, rivolto a 60 vigli di Ravenna; organizzato con la collaborazione dell'assessorato ai Servizi Sociali, dell'ASl e dell'associazione Alzheimer, assieme alla Polizia Municipale.

Il corso ha come obiettivo quello di insegnare ai vigili come aiutare gli anziani che soffrono di Alzheimer, di cui un sintomo caratteristico è il disorientamento spazio-temporale.

L'assessore alle Politiche sociali Morigi e il comandante della Polizia municipale Giacomini spiegano: "promuovere la conoscenza delle manifestazioni correlate al decadimento e alle varie forme di demenza significa fornire agli agenti, che sono a stretto contatto con la comunità, strumenti e strategie operative necessarie ad un approccio adeguato con le persone che possono trovarsi in difficoltà".


(Tratto dall’articolo www.redattoresociale.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Nasce la spesa a domicilio per anziani con "Emporion"

Emporion è un market solidale allestito a Sondrio, i cui beneficiari, attraverso una tessera a punti, possono fare la spesa gratuitamente scegliendo i prodotti volti a garantire il sostentamento della propria famiglia. 

Auser avvia campagna di informazione su fake news

Secondo una indagine Ipsos il 76% degli over 60 italiani ha almeno un account social e il 25% degli intervistati usa questi canali per discutere di temi di attualità. In rete, però, non si trovano solo notizie verificate, ma anche tante bufale su politica, salute e fenomeni sociali. Per limitare i danni del caos in rete e della diffusione di notizie false molto può fare la cultura. 

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Gli studenti degli Istituti superiori Natta e Caniana di Bergamo si faranno insegnanti e terranno, tra gennaio e febbraio, 4 corsi gratuiti di primo e secondo livello rivolti agli over 60, per imparare a utilizzare il computer e lo smartphone.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 15/01/2019

Parola chiave: Digital divide, Rapporti intergenerazionali

 

Uno studio condotto dalla Washington University di St. Louis e diffuso dall'Agenzia Reuters Health, ha rivelato che bere fino a sette drink a settimana (equivalente a a 0,35 litri di birra, un bicchiere di vino da 175 ml o uno shot di superalcolici da 45 ml) potrebbe proteggere dall'insufficienza cardiaca e aiutare a vivere più a lungo.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 15/01/2019

Parola chiave: Malattie cardiovascolari, Prevenzione

 

Non solo Clint Eastwood, ma anche Robert Redford, Jane Fonda e molti altri sono sulla cresta dell'onda con i loro nuovi film. Anche il cinema deve farei i conti con un mondo in cui la vecchiaia ha spostato i suoi confini in avanti e sembrano non esistere più limiti fisici e intellettuali. 

 

Scritto da Desanti Gianni il 15/01/2019

Parola chiave: Cinema, Cultura e informazione: fruizione e richiesta, Senior marketing

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5896 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.