|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
01/01/2019

Fonte
www.ticinonews.ch

Aumentano le discriminazioni nei confronti degli anziani

Anche la Svizzera è colpita dal fenomeno dell'ageismo, ovvero la discriminazione degli anziani.

In base a uno studio svolto a livello europeo, il 28% delle persone sondate nella Confederazione ha riferito di episodi di questo tipo.

Secondo Christian Maggiori, professore all'Alta scuola per il lavoro sociale di Friburgo, rispetto al razzismo o al sessismo "l'ageismo è ancora relativamente tollerato”. Non esistono leggi che vi si oppongono. Gli anziani sono spesso ritenuti responsabili dell'aumento dei costi della sanità, e i più giovani possono percepirli "come una minaccia per la propria pensione".

In novembre, Maggiori ha ricevuto un premio in denaro dalla Fondazone Leenaards, per la valutazione di un programma di sensibilizzazione dei bambini sull'ageismo. Secondo Maggiori: “È importante lavorare con i bimbi perché gli stereotipi vengono integrati a partire dai 4-5 anni. Quando la persona sarà anziana, applicherà a se stessa questi stereotipi, che avranno un impatto sul suo benessere”.


(Sintesi redatta da: Sonia Faraglia)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Due mele al giorno levano il medico di torno

Secondo una ricerca - parte del progetto Global Dietary Database finanziato dalla Bill & Melinda Gates Foundation - un basso consumo di frutta ha provocato oltre 1,8 milioni di decessi per ictus o malattie coronariche, mentre un ridotto consumo di verdura ne ha causati 1 milione.

Sindrome Italia. Ecco il disturbo che colpisce le badanti straniere nel nostro Paese

Sindrome Italia è la definizione utilizzata in Romania per i problemi di salute mentale accusati da chi ha lavorato come badante in Italia.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

In data 5 settembre 2019, in occasione della 76° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica a Venezia, si presenterà il concorso internazionale Corti di lunga vita, presentato dall’associazione 50&Più e alla sua terza edizione.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 20/08/2019

Parola chiave: Cinema, Storie di vita

 

Chi cammina a ritmo sostenuto aumenta, e di molto, gli anni di vita.

 

Scritto da Mathieu Enza il 07/08/2019

Parola chiave: Longevità

 

Per vivere meglio potrebbero bastare due ore settimanali all’aria aperta.

 

Scritto da Mathieu Enza il 07/08/2019

Parola chiave: Benessere

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5960 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.