|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
04/02/2019

Fonte
La Stampa

Anche in Italia tasse ridotte ai pensionati esteri che scelgono di vivere al sud

Da quest’anno l’Italia offre ai pensionati di tutta Europa che intendono stabilirsi nel nostro Paese una tassazione agevolata. La pensione deve essere di fonte estera, di uno Stato diverso dal nostro.

L' aliquota al 7% della pensione sarà possibile per chi, pensionato, sia stato fiscalmente residente all’estero per almeno cinque anni prima del trasferimento in Italia e per chi porta la propria residenza nelle regioni del Sud Italia e in Comuni con meno di 20.000 abitanti. Questo regime dura cinque anni a partire dalla data del trasferimento della residenza in Italia.


(Tratto dall’articolo La Stampa)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Smemorati da giovani, demenza da anziani? Vero o falso?

Rovistare per ore nelle tasche o in borsa alla ricerca degli occhiali, non ricordare di aver chiuso la macchina o dove è parcheggiata, mettere a soqquadro la casa per trovare il telefono. Molti “smemorati” temono che ci sia una correlazione tra dimenticare da giovani e sviluppare patologie come demenza o decadimento cognitivo nella terza età. È una preoccupazione fondata?

Il sesso nella maturità

L’eros non è affatto appannaggio dei giovani. La maturità permette di raggiungere il massimo dell'appagamento e della consapevolezza.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Un gruppo di scienziati della Washington University School of Medicine di St. Louis, negli USA, ha dimostrato che, anche quando l'età anagrafica è la stessa, il cervello delle donne è di circa tre anni più giovane rispetto a quello degli uomini.

 

Scritto da Dario Luciana il 18/02/2019

Parola chiave: Ricerca

 

Secondo alcuni dei dati dell’Ars Toscana sono sempre di più gli anziani malati (malattie croniche o tumori) che muoiono in ospedale. E sempre meno anziani usufruiscono dell’assistenza domiciliare nell’ultimo mese di vita.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 19/02/2019

Parola chiave: Analisi comparative

 

Da una ricerca dello "Studio di Giaccardi & Associati" è emerso che il così detto "turismo d'argento" è sempre in continuo aumento.

 

Scritto da Dario Luciana il 18/02/2019

Parola chiave: Invecchiamento attivo, Ricerca

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5935 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.