|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
23/02/2019

Fonte
www.adnkronos.com

Malati cronici: in Italia 24 milioni

Il focus dell'Osservatorio Nazionale sulla Salute, mostra che il 40% della popolazione italiana, cioè 24 milioni di persone, soffre di malattie croniche; la quota salirà a 25 milioni entro il 2028. La malattia più diffusa sarà l'ipertensione, seguita da artrite e artrosi.

Nel nostro paese le spese per trattare le cronicità superano i 66 miliardi.

Alessandro Solipaca, direttore dell'Osservatorio, sottolinea che l'aumento delle cronicità si può associare alla riduzione del tasso di mortalità precoce, diminuito del 20% in 12 anni.

Le donne sono più esposte al rischio di patologie croniche rispetto agli uomini, rischio legato anche alla loro longevità. Il report ha evidenziato anche che sono più a rischio le persone con un basso grado di istruzione.


(Sintesi redatta da: Sonia Faraglia)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Per gli over 65 consigliata dieta ipocalorica con incremento di proteine

Secondo uno studio della Wake Forest University di Winston-Salem (Stati Uniti), pubblicato su Annals of Nutrition and Metabolism, per perdere peso in età avanzata può essere efficace una dieta ipocalorica ad elevato apporto di proteine perché preserva una buona funzionalità muscolare e contrasta la perdita di massa ossea.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Secondo una ricerca Ipsos, riportata da Avvenire, in Italia mancherebbero circa 250.000 posti letto in Case di riposo per anziani.

 

Scritto da Desanti Gianni il 21/03/2019

Parola chiave: Residenza Sanitaria Assistenziale

 

Secondo uno studio della Banca Mondiale sono solo sei i Paesi nel mondo che garantiscono a uomini e donne pari diritti: si tratta di Belgio, Danimarca, Francia, Lettonia, Lussemburgo e Svezia.

 

Scritto da Dario Luciana il 18/03/2019

Parola chiave: Ageism, Lavoro nella terza età

 

Si chiama Swedish death decluttering e si riassume con: conti a posto, armadi in ordine, ricevute catalogate, accumulo di oggetti eliminato.

 

Scritto da Lacchi Nives il 18/03/2019

Parola chiave: Stili di vita

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5958 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.