|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
06/03/2019

Fonte
www.centrostudi.50epiu.it

Le diseguaglianze incidono sulla durata e la qualità della vita

L'Istat certifica che la durata della vita e la salute delle persone sono connesse con le diseguaglianze economiche e culturali. C’è una differenza di 3 anni di aspettativa di vita tra un uomo scarsamente istruito e con poca disponibilità economica ed uno ricco e istruito.

In Italia le differenze si acuiscono prendendo in considerazione i dati del Nord e quelli del Sud dove, ad esempio, le cure oncologiche non riescono a coprire il 30% della popolazione, contro la quasi totale copertura del Nord.

Le differenze si avvertono soprattutto nelle grandi città, dove le diseguaglianze sono più marcate, ma le dimensioni del fenomeno sono vaste in tutta Europa, dove 700 mila decessi e 33 milioni di malattie dipendono dalle discriminazioni sociali.


(Tratto dall’articolo www.centrostudi.50epiu.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Il mio profilo migliore

Il Mio Profilo Migliore, il film diretto da Safy Nebbou, è la storia di una donna di mezza età, Claire (Juliette Binoche), ma anche nell'odierno mondo del web e dei social network.

Prevenire la sordità

Secondo i dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità circa il 5% della popolazione mondiale (360 milioni di persone) soffre di perdita dell'udito; entro il 2020 in Europa circa 7 milioni di over 65 dovranno convivere con il problema. Le ultime ricerche indicano che in Italia solo il 3% degli affetti da perdita di udito accede ad un trattamento per affrontare la sordità.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Le truffe agli anziani sono in aumento e spesso chi viene raggirato si vergogna e non denuncia. Nasce perciò la necessità di garantire sicurezza, soprattutto a chi ha problemi a prendersi cura di se stesso

 

Scritto da Mathieu Enza il 14/11/2019

Parola chiave: Truffa, frode

 

La scoperta di un gruppo di scienziati dell’Harvard Medical School: una donna di 70 anni che avrebbe avuto tutte le condizioni per lo sviluppo dell'Alzheimer è invece risultata immune.

 

Scritto da Desanti Gianni il 14/11/2019

Parola chiave: Malattia di Alzheimer

 

Un Rapporto Censis-Tendercapital sulla silver economy evidenzia come in 25 anni si sia ridotta la spesa dei consumi familiari (-14%), mentre è aumentata quella degli anziani (+23%), che oggi spendono molto più per cultura, svago e viaggi.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 11/11/2019

Parola chiave: Analisi comparative, Invecchiamento attivo

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5864 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.