|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
18/03/2019

Fonte
www.centrostudi.50epiu.it

Donne over50: sul lavoro discriminazioni per genere e per età

Secondo uno studio della Banca Mondiale sono solo sei i Paesi nel mondo che garantiscono a uomini e donne pari diritti: si tratta di Belgio, Danimarca, Francia, Lettonia, Lussemburgo e Svezia.

Lo studio ha raccolto una serie di dati lungo 10 anni in 187 Paesi. Sono stati così monitorati gli indicatori che misurano la parità di diritti per uomini e donne ed è stato possibile mettere a punto un indice che assegna a ogni paese un punteggio da 0 a 100, dove 100 indica il massimo livello in termini di riduzione delle differenze di genere. L'Italia si posiziona al ventiduesimo posto, con un punteggio di 94,38, uno dei peggiori d’Europa.

Alle discriminazioni per genere spesso purtroppo si aggiungono quelle legate all’età, percepite maggiormente dalle lavoratrici donne. Il 40% di queste, infatti, percepisce una forte discriminazione su entrambi i fronti.

La percezione di essere discriminati per età aumenta nelle aziende in cui i dipendenti over 50 sono in minoranza o in maggioranza, mentre si attenua quando esiste equilibrio numerico tra dipendenti over e under 50, in situazioni quindi che offrono un maggiore equilibrio intergenerazionale. 


(Tratto dall’articolo www.centrostudi.50epiu.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Anziani e pandemia: vittime e protagonisti

Il pianeta anziani, in fase di Covid 19, presenta due facce: da una parte assistiamo a nonni vittime di stragi silenziose, dall’altra vediamo intraprendenti volontari in pensione tornare in attività per fronteggiare l’emergenza.

Servizio Civile pro anziani

Time To Care è un progetto del Dipartimento per le Politiche Giovanili per attività volte all’inclusione sociale delle persone anziane.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Si poteva e si doveva evitare la “strage dei nonni”. È una frase che pesa come un macigno quella urlata dai sindacati dei pensionati, ritrovatisi fuori dal convitto Principessa Felicita di Savoia per lanciare la campagna unitaria Senza radici non c’è futuro.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 03/07/2020

Parola chiave: Assistenza Domiciliare Integrata, Epidemie, Strutture residenziali per anziani

 

L’emergenza Covid-19 ha ulteriormente prolungato i tempi di attesa per gli esami diagnostici e per le cure presso gli ospedali della Sardegna. Questa è la denuncia di Sebastiano Sanna, segretario regionale delle Acli.

 

Scritto da Lacchi Nives il 03/07/2020

Parola chiave: Ospedale, Prevenzione

 

In Italia ci sono circa 400mila famiglie che dispongono esclusivamente della telefonia fissa, senza abbonamento internet.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 03/07/2020

Parola chiave: Informatica

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6252 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.