|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
20/03/2019

Fonte
www.redattoresociale.it

Il ruolo dei nonni

Giuseppina Speltini, docente di Psicologia dell’adolescenza dell’Università di Bologna, conduce per Auser un ciclo di tre incontri dal titolo: “Nonne e nonni sono solo babysitter anziani? Tre incontri sulla funzione educativa dell’essere nonni oggi”. Il primo si è tenuto il 20 marzo a Bologna.

La psicologa sostiene che il ruolo dei nonni ha grande funzione educativa e non semplicemente quello di custodia dei nipoti. Sanno essere accanto ai piccoli con tempi rilassati, recuperando la dimensione ludica che il lavoro pressato dei genitori fatica a trovare.

I nonni, insomma, offrono ai nipoti uno spazio educativo più sereno, meno conflittuale.

Infondato è il dubbio di taluni sulla confusione dei ruoli: i bambini capiscono molto presto la differenza tra genitori e nonni, tra la severità genitoriale e il lassismo che spesso i nonni tendono ad avere e godono dello spazio sfaccettato e ricco di stimoli in cui vengono cresciuti.

È anche vero che un impiego massiccio dei nonni può comportare delle conflittualità con i genitori, con la riemersione di vecchi nodi non completamente risolti, così come taluni conflitti possono nascere da un diverso approccio educativo.

Secondo la psicologa il conflitto è tuttavia un’occasione di crescita, di scambio, di riflessione, di ripensamento, basta che non sia vissuto solo in modo competitivo.

Secondo la Speltini il rapporto del futuro nonni-nipoti sarà una relazione particolarmente rara, a causa della denatalità. Avremo nonni sempre più forniti, curiosi, lettori anche di materiale psicologico e sociologico, più muniti sul piano delle tecnologie, più digitali di quanto non siamo noi nonni di oggi.


(Tratto dall’articolo www.redattoresociale.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Prove di felicità. 25 idee riconosciute dalla scienza per vivere con gioia

Per la prima volta medici e ricercatori di un grande istituto scientifico e ospedale universitario, il San Raffaele di Milano, collaborano a un progetto che esplora un ingrediente non quantificabile eppure essenziale nella salute di una persona: la felicità.

Vecchiaia per principianti

Se è vero che, come dice Tolstoj, «la vecchiaia è la più inattesa tra tutte le cose che possono capitare ad un uomo», questo piccolo libro prezioso ci prepara con tanti consigli pratici e buone abitudini a viverla nel migliore dei modi possibili.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Secondo i dati della Cassa Edile, elaborati a Brescia, il lavoro nell'edilizia è poco scelto dai giovani (solo il 14% ha meno di 31 anni).

 

Scritto da Desanti Gianni il 05/12/2019

Parola chiave: Analisi demografica, Lavoro nella terza età

 

Una ricerca americana svela che una dieta sana, come quella mediterranea, diminuisce il rischio di sviluppare problemi uditivi durante l’invecchiamento.

 

Scritto da Mathieu Enza il 02/12/2019

Parola chiave: Alimentazione

 

Gli anziani che guidano automobili sembrano essere vittime di un ingiusto pregiudizio: non c'è alcuna correlazione tra gli incidenti stradali e gli autisti anziani. Il dato emerge da uno studio che ha preso in considerazione l'intero data set del Ministero dei Trasporti.

 

Scritto da Desanti Gianni il 26/11/2019

Parola chiave: Autonomia, Dati statistici, Trasporti

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5792 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.