|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
29/03/2019

Fonte
www.vita.it

Apre Ca' Nostra 2, il cohousing tra anziani e famiglie

A Modena è stata inaugurata Ca' Nostra 2, un progetto di coabitazione tra anziani non autosufficienti con deficit cognitivi e assistenti familiari.

Si tratta di un modello intermedio tra l'assistenza in struttura e a domicilio, esperienza quasi inedita in Italia, sia come livello di cura che come costi. A breve, entreranno a vivere in pianta stabile a Ca’ Nostra 2 le prime signore con disturbi cognitivi, accompagnate da un’assistente familiare: il loro ingresso sarà graduale e tutelante, grazie al prezioso contributo dei familiari e delle associazioni.

Diversi gli attori coinvolti, dal Centro Demenze dell’Ausl di Modena che identifica i possibili pazienti, alle numerose associazioni di volontariato: Auser, Anteas, Ancescao, Amazzonia Sviluppo, Fondazione Vita Indipendente, Csi Volontariato.

Ca' Nostra è gestita direttamente dalle famiglie organizzate nello strumento riconosciuto dall’Inps.


(Tratto dall’articolo www.vita.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Come allenare la memoria

Il neurologo Alain Robillard sostiene che la memoria può essere disturbata da fattori quali: la mancanza di concentrazione, il sovraccarico di lavoro o l’affaticamento, la depressione, l’apnea notturna, la carenza di vitamina B 12 o alti livelli di stress.

Apre Ca' Nostra 2, il cohousing tra anziani e famiglie

A Modena è stata inaugurata Ca' Nostra 2, un progetto di coabitazione tra anziani non autosufficienti con deficit cognitivi e assistenti familiari.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

I ricercatori dell'università del Massachusetts, hanno scoperto che inserendo i gusci d'uovo nell'idrogel ed impiantandoli successivamente nell'apparato osseo lesionato, questi sarebbero in grado di riparare le cellule danneggiate e accelerare la guarigione in caso di fratture, invecchiamento o neoplasie.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 01/08/2019

Parola chiave: Benessere

 

Il Comune di Piacenza ripropone il progetto Vicinato solidale, aperto a studenti universitari fuori sede che frequentino uno degli atenei piacentini o il Conservatorio.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 25/07/2019

Parola chiave: Domicilio, Lavoro socialmente utile, Relazione di cura, Volontariato a favore di anziani

 

Un augurio di buone vacanze per i nostri lettori che si concedono qualche giorno di riposo. Credo che chi si occupa delle persone anziane tenga sempre un orecchio attento a quello che capita in uno dei settori più delicati, se non il più delicato, della nostra vita civile.

 

Scritto da Trabucchi Marco il 08/08/2019

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5956 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.