|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
30/03/2019

Fonte
www.sanitainformazione.it

In Italia solo il 3% degli anziani usufruisce dell'assistenza domiciliare

In Italia, che si conferma il Paese più vecchio del mondo insieme al Giappone, solo 3 anziani su 100 hanno possibilità di essere assistiti presso il proprio domicilio.

Da indagini effettuate sull’assistenza domiciliare integrata, che hanno coinvolto 35 ATS (Ambito Territoriale Sociale) e 18 regioni, emerge un’evidente disparità nel Paese. Lombardia e Marche riescono a garantire il 90% delle prestazioni a domicilio agli anziani mentre altre regioni non arrivano al 60%.

Secondo i dati presentati in Regione Lombardia nell’incontro “La Babele dell’assistenza domiciliare in Italia” nel 2030 ci saranno 8 milioni di anziani con almeno una malattia cronica grave.  Di fronte a questo dato si rende necessaria una politica che privilegi un’assistenza domiciliare quantitativamente congrua, con regole precise e diffusa in modo omogeneo in tutte le regioni.


(Tratto dall’articolo www.sanitainformazione.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Milano in aiuto agli over 65

Il Comune di Milano chiama a raccolta le aziende e il privato sociale per attivare una rete virtuosa di aiuto agli over 65, alle persone affette da patologie croniche o immunodepresse che rappresentano i soggetti più a rischio in caso di contagio da Coronavirus e ai quali è stato dunque raccomandato di rimanere a casa per quanto possibile.

Lamorgese: nella fase 2 cade il divieto di funerali

"Non è umanamente sopportabile impedire le celebrazioni dei funerali alle tantissime famiglie colpite da un lutto. Proporrò al governo, in vista della fase di graduale riapertura, di compiere un passo concreto: dobbiamo poter tornare a celebrare i funerali, seppure alla presenza soltanto degli stretti congiunti, nel rispetto delle misure di distanziamento fisico dei partecipanti".

Ultimi inserimenti in Notizia

 

È la fase 2, ovvero il tempo per una progressiva, seppur lenta, ripresa della normalità. Vorrei dedicare questi appunti in particolare alla ripresa delle attività nelle residenze per anziani, luoghi colpiti più di tutti dal Covid-19 e quindi più di altri attenti e prudenti.

 

Scritto da Trabucchi Marco il 29/05/2020

Parola chiave: Residenza Sanitaria Assistenziale, Strutture residenziali per anziani

 

Il Comune di Torre Annunziata ha organizzato un servizio di assistenza telefonica agli anziani.

 

Scritto da Mathieu Enza il 24/05/2020

Parola chiave: Progetto obiettivo tutela della salute degli anziani

 

Il Ministero della Salute sta ipotizzando un piano da attuare affinché da metà settembre si vaccinino bambini fino ai 6 anni e anziani over 60 contro l'influenza stagionale.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 25/05/2020

Parola chiave: Prevenzione, Vaccinazioni

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6226 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.