|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
08/04/2019

Fonte
www.repubblica.it

Troppi posti vacanti negli ospedali: vengono richiamati i medici in pensione

Un problema diffuso in Italia è quello del reperimento di dottori per i reparti pubblici. Le soluzioni oggi sono diverse, ad esempio si utilizzano medici in affitto con contratti da 5-10 giorni messi a disposizione da agenzie e cooperative, oppure professionisti a gettone che lavorano giusto per un turno di notte ogni tanto.

Per ovviare a tale grave carenza la Regione Molise ha permesso alla Asl di sondare il terreno su chi è uscito dal servizio per raggiunti limiti di età. Il governatore della Regione Veneto, trovandosi di fronte a questa emergenza che nemmeno i bandi di concorso hanno potuto colmare per l’insufficiente partecipazione, ha emesso una delibera che prevede la possibilità di assumere a tempo determinato medici in pensione.

I sindacati denunciano da tempo questa emergenza ed affermano che la causa è da ricondurre al numero di posti nelle scuole di specializzazione troppo ridotto rispetto a quello di coloro che vanno in pensione in questi anni. Infatti, anche ammesso che le Regioni possano spendere più soldi in assunzioni, se non si trovano professionisti da mettere sotto contratto la situazione potrebbe rimanere bloccata.


(Tratto dall’articolo www.repubblica.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Aumentano le morti di anziani in ospedale

Secondo alcuni dei dati dell’Ars Toscana sono sempre di più gli anziani malati (malattie croniche o tumori) che muoiono in ospedale. E sempre meno anziani usufruiscono dell’assistenza domiciliare nell’ultimo mese di vita.

Dove andrete in pensione? In Paraguay!

Sempre più pensionati over 60, stanchi di non poter più arrivare a fine mese e sotto pressione fiscale, decidono di fare le valigie per trasferirsi in un paese straniero con un costo della vita più basso, in via di sviluppo, con una burocrazia più scorrevole e una fiscalità più vantaggiosa. Tra le mete più interessanti vi è il Paraguay.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Grazie a un casco si ricreano gli effetti della visione tubolare, causata dalla restrizione del campo visivo, e di ciò che accade in seguito al danneggiamento della parte centrale della retina. Un ronzio nelle orecchie e/o una riproduzione di suoni ovattati simulano la difficoltà di sentire delle persone avanti con gli anni. I disturbi linguistici vengono simulati attraverso un microfono inserito nel casco che trasmette le parole con un leggero ritardo. Lo sforzo maggiore viene proposto durante una passeggiata simulata: il robot riproduce l’affaticamento, la rigidità dei muscoli e delle articolazioni e sono sufficienti pochi passi per variare, accelerando, il battito cardiaco.

 

Scritto da Lacchi Nives il 12/04/2019

Parola chiave: Tecnologia

 

Da uno studio pubblicato su The Lancet, rivista scientifica inglese di ambito medico, si apprende che mangiare male uccide più del fumo, della pressione alta e di qualunque altro fattore di rischio.

 

Scritto da Lacchi Nives il 12/04/2019

Parola chiave: Alimentazione

 

La Fondazione Banco Alimentare Onlus, in collaborazione con Kellogg, ha istituito il progetto Evviva la colazione con un triplice obiettivo: raccogliere cibo per la prima colazione, far compagnia agli anziani soli e offrirgli suggerimenti per una buona alimentazione.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 12/04/2019

Parola chiave: Abitazione, Alimentazione

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5983 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.