|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
28/04/2019

Fonte
www.agi.it

Religione e salute: i credenti vivono più a lungo

Secondo un recente studio americano, i credenti rispetto agli atei vivrebbero quattro anni più a lungo.

Il vantaggio si traduce in: un minor rischio di mortalità, una durata di vita superiore, una minor manifestazione di sintomi depressivi e una ridotta presenza di comportamenti su base ansiogena-compulsiva (bere-fumare).

I motivi di questi benefici sono molteplici: in primo luogo perché la religione, in quanto pratica comunitaria, risponde al bisogno di socialità; in secondo luogo perché la religione è associata a un comportamento tipico delle persone longeve, cioè prendersi cura degli altri.


(Sintesi redatta da: Sonia Faraglia)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

La Regione Puglia riconosce i caregiver familiari

A fronte di una carenza nazionale, la Regione Puglia ha approvato una legge che riconosce e definisce giuridicamente il ruolo dei caregiver familiari. Non sono previsti compensi in quanto si tratta di familiari volontari ma ne viene regolamentato il ruolo.

Il tempo che rimane

Personaggio principale di questo romanzo breve è Annita, con due enne, come preferisce specificare lei stessa. Lo fa nelle poche volte in cui si presenta personalmente agli ospiti della pensione, dove trascorre parte del proprio tempo.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

È la fase 2, ovvero il tempo per una progressiva, seppur lenta, ripresa della normalità. Vorrei dedicare questi appunti in particolare alla ripresa delle attività nelle residenze per anziani, luoghi colpiti più di tutti dal Covid-19 e quindi più di altri attenti e prudenti.

 

Scritto da Trabucchi Marco il 29/05/2020

Parola chiave: Residenza Sanitaria Assistenziale, Strutture residenziali per anziani

 

Il Comune di Torre Annunziata ha organizzato un servizio di assistenza telefonica agli anziani.

 

Scritto da Mathieu Enza il 24/05/2020

Parola chiave: Progetto obiettivo tutela della salute degli anziani

 

Il Ministero della Salute sta ipotizzando un piano da attuare affinché da metà settembre si vaccinino bambini fino ai 6 anni e anziani over 60 contro l'influenza stagionale.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 25/05/2020

Parola chiave: Prevenzione, Vaccinazioni

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6226 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.