|

|

|

|

|


Autore

Fonte
www.altraeta.it
30/04/2019

Riso e salute, ecco perché questo cereale è un buon sostituto della pasta dopo i 50 anni

Il riso è indicato come sostituto della pasta, soprattutto per gli over 50, per le sue benefiche proprietà nutrizionali e per le sue qualità organolettiche.

Oltre ad essere un alimento equilibrato, questo cereale è un vero toccasana in quanto privo di colesterolo e ricco di minerali come calcio, sodio, potassio e fosforo.

 

Tra i benefici va ricordato che:

- combatte il gonfiore intestinale

- aiuta a depurare l’organismo

- aiuta a controllare la pressione

- aiuta a mantenere bassi i livelli di colesterolo (soprattutto il riso rosso)

- è altamente digeribile

- svolge una funzione protettiva per i reni

- è un alimento amico del cuore.

 

Tante sono le varietà di questo cereale: si va dal classico riso bianco a quello integrale che è particolarmente indicato per l’alto contenuto di fibre, vitamine e minerali. Tra gli integrali i più raccomandati sono il riso nero e il riso rosso.

 

Il riso nero (venere) contribuisce a ridurre il grasso corporeo; ha un alto valore proteico, è disintossicante, ricco di calcio, ferro e di vitamine C e B. Un consumo costante di questo riso aiuta a prevenire gli stati infiammatori dell’intestino, la ritenzione idrica e l’accumulo di colesterolo cattivo.

Il riso rosso è un concentrato di antiossidanti e risulta anch’esso altamente ricco di fibre, il che lo rende particolarmente saziante. Una delle peculiarità di questa tipologia di riso è quella di essere particolarmente ricco di vitamine, proteine e sali minerali, soprattutto ferro; è il riso con la più alta percentuale di antiossidanti, quindi indicato per mantenere sotto controllo sia la pressione arteriosa che i livelli di colesterolo cattivo.


(Fonte: www.altraeta.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Ravenna: volontari scrivono biografie di anziani soli

Il Comune di Ravenna ha avviato il progetto Io ci sono, in collaborazione con la cooperativa Villaggio Globale. Si tratta di un'iniziativa di volontariato avviata a cura degli anziani soli che, accolti dai volontari, avranno la possibilità di raccontare e raccontarsi, attraverso la stesura di una biografia.

I progressi della medicina e della prevenzione nella lotta ai tumori

Recenti dati epidemiologici hanno indicato che negli USA, dal ’91 al 2017, la mortalità da cancro è diminuita del 29%, una percentuale che corrisponde circa a circa 2,9 milioni di vite risparmiate.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

Ci sono casi in cui la solitudine, in modo particolare nella fase più avanzata della vita, porta le persone a vivere in uno stato di abbandono sia verso se stessi sia verso l’ambiente abitato.

 

Costalunga Anna, www.centrostudi.50epiu.it, 07/01/2020

Parola chiave: Abitazione, Aspetti psicologici dell'invecchiamento, Igiene

 

Essere anziani attivi, anche sessualmente, aiuta a vivere più a lungo e meglio. Questo il senso di convergenti e molteplici studi svolti da Japan Geriatrics Society, Italia Longeva e Wayne State University di Detroit.

 

Redazione, www.repubblica.it, 01/01/2020

Parola chiave: Innamoramento, Benessere

 

Non ha funzionato l'iniziativa della Regione Lombardia che proponeva sussidi per chi avesse assunto "badanti": solo 180 richieste in un anno.

 

Spena Anna, www.vita.it, 18/12/2019

Parola chiave: Assistente familiare, badante, Costi sanitari e assistenziali

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 100 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.