|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
15/05/2019

Fonte
www.affaritaliani.it

Over 65 sempre più smart

Secondo alcuni dati emersi dall’edizione 2018 del sondaggio I Senior di oggi in Europa. Sentirsi utili per invecchiare bene, condotto dalla società di ricerca Ipsos per la Fondazione Korian per l’invecchiamento di qualità, i Senior anziani sono sempre più connessi.

Più di un over 65 su due (51% vs 50% europeo) accede ai Social Network, fa shopping online (44% vs 43%), cerca sul Web le informazioni di suo interesse (50% vs 54%) e frequenta siti per documentarsi sul suo stato di salute (43% vs 40%). Ben il 34% degli intervistati usa Skype o altre applicazioni di messaggistica istantanea come antidoto contro la solitudine e per comunicare con i propri cari.

Nonostante questi (e altri) dati sul rapporto anziani-Web nel nostro Paese siano incoraggianti, il digital divide da colmare per essere al passo con i nonni d’Oltralpe è ancora ampio. In base al numero medio di utilizzi di internet su base settimanale il Belgio svetta in cima alla classifica europea dei nonni più connessi (3,7), seguito a brevissima distanza da Germania (3,5), Francia (3,4), e Italia (3,3).


(Tratto dall’articolo www.affaritaliani.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Suoni dolci durante il sonno combattono i deficit di memoria

Sottoporsi a una dolce stimolazione sonora durante il sonno profondo, il cosiddetto rumore rosa, migliorerebbe la memoria di persone con deficit cognitivi e a rischio di sviluppare il morbo di Alzheimer. Quanto più la stimolazione sonora riesce ad aumentare il sonno profondo, tanto più migliora la memoria.

L'alcol, il dramma di adolescenti e anziani

Ancora più allarmante dell'assunzione di droghe, è la dipendenza da alcool. Questa sostanza, per certi versi sottovalutata a causa della sua legalità, colpisce più individui rispetto alle vittime degli psicoattivi. 

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Si chiamano parchi biosalutari i luoghi di divertimento adatti a tutte le età. È un progetto che nasce in Spagna a Bilbao, con lo scopo di permettere alle persone anziane di combattere la solitudine e fare attività fisica per mantenersi in forma.

 

Scritto da Lacchi Nives il 15/10/2019

Parola chiave: Attività fisica, Rapporti intergenerazionali

 

La Doxa ha diffuso i dati della ricerca Il ruolo sociale dei nonni nella famiglia di oggi. Lo studio è stato condotto su nonni tra i 55 e gli 85 anni, con nipoti tra 0 e 14 anni di età.

 

Scritto da Mathieu Enza il 14/10/2019

Parola chiave: Rapporto nonni nipoti

 

A Roma, durante l’incontro chiamato Dieta giapponese e prevenzione oncologica, si è parlato del modello nutrizionale giapponede e dei benefici che esso può dare; a partire dall'aumento della speranza di vita sino a 85 anni alla riduzione del rischio di contrarre tumore alla prostata, diabete e malattie cardiovascolari.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 14/10/2019

Parola chiave: Alimentazione, Prevenzione, Prostata

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5940 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.