|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
13/06/2019

Fonte
www.vita.it

Testamento solidale

Il Comitato Testamento Solidale ha lanciato una nuova campagna per informare sulla possibilità di lasciare un testamento a favore di attività no profit chiamandola Cosa vuoi fare da grande?.

C’è chi sostiene che pensare al testamento significhi fare una riflessione sulla morte, ma chi ha già inserito un lascito nelle ultime volontà dichiara, invece, che prendere in considerazione l’idea di fare un testamento solidale significa scegliere la vita e continuare ad esserci anche quando non ci saremo più.

Sul sito www.testamentosolidale.org è possibile scaricare la guida ai lasciti solidali, che dà indicazioni dettagliate su come fare un lascito solidale, nonché avere una panoramica sui progetti e le iniziative realizzati dalle associazioni non profit del Comitato.


(Tratto dall’articolo www.vita.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Uno sguardo di attenzione alla pressione sanguigna

Tenere monitorati i valori della pressione sanguigna previene i disturbi cognitivi senili.

La Chiesa social

L'emergenza del coronavirus ha indotto la Chiesa a trovare forme nuove e anche fantasiose per comunicare messe, rosari, preghiere: dalle parabole alle paraboliche. E ancora più in là, fino ai social network.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Si poteva e si doveva evitare la “strage dei nonni”. È una frase che pesa come un macigno quella urlata dai sindacati dei pensionati, ritrovatisi fuori dal convitto Principessa Felicita di Savoia per lanciare la campagna unitaria Senza radici non c’è futuro.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 03/07/2020

Parola chiave: Assistenza Domiciliare Integrata, Epidemie, Strutture residenziali per anziani

 

L’emergenza Covid-19 ha ulteriormente prolungato i tempi di attesa per gli esami diagnostici e per le cure presso gli ospedali della Sardegna. Questa è la denuncia di Sebastiano Sanna, segretario regionale delle Acli.

 

Scritto da Lacchi Nives il 03/07/2020

Parola chiave: Ospedale, Prevenzione

 

In Italia ci sono circa 400mila famiglie che dispongono esclusivamente della telefonia fissa, senza abbonamento internet.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 03/07/2020

Parola chiave: Informatica

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6252 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.