|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
20/06/2019

Fonte
www.centrostudi.50epiu.it

La salute vien ballando

L'University of Technology, in collaborazione con l'accademia australiana Queensland Ballet, ha ideato il progetto Ballet Moves for Adult Creative Health. L'obiettivo del progetto è la misurazione del benessere fisico e cognitivo dei partecipanti dopo aver seguito 10 lezioni consecutive di balletto.

Dai risultati emerge che dopo le lezioni gli anziani hanno migliorato il proprio senso dell'equilibrio e la propria stabilità, e per estensione si è ridotta la probabilità di cadute. In secondo luogo, il ballo stimola il tono muscolare e migliora la forza e la resistenza beneficiando l'apparato cardiocircolatorio e la flessibilità articolatoria. A livello cognitivo, lo sforzo richiesto per mantenere la concentrazione ha allontanato le preoccupazioni, e la socializzazione ha migliorato l'umore degli utenti. 

Infine, da Telegraph emerge che in Gran Bretagna il trend delle iscrizioni presso le scuole di danza, da parte degli over 50, è in crescita, a conferma che il ballo può essere un modo per incentivare gli anziani ad un invecchiamento sano e attivo.


(Sintesi redatta da: Sonia Faraglia)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Giornata mondiale della vedovanza

L’ONU ha deciso di dedicare una giornata al tema della vedovanza per richiamare l’attenzione delle comunità sul problema delle persone sposate che rimangono sole dopo la scomparsa del partner.

Quando gli anziani cadono: cause, effetti e un nuovo pronto soccorso

Il fenomeno delle cadute in Italia è diffuso: colpisce circa 5 milioni di anziani in un anno.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Si poteva e si doveva evitare la “strage dei nonni”. È una frase che pesa come un macigno quella urlata dai sindacati dei pensionati, ritrovatisi fuori dal convitto Principessa Felicita di Savoia per lanciare la campagna unitaria Senza radici non c’è futuro.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 03/07/2020

Parola chiave: Assistenza Domiciliare Integrata, Epidemie, Strutture residenziali per anziani

 

L’emergenza Covid-19 ha ulteriormente prolungato i tempi di attesa per gli esami diagnostici e per le cure presso gli ospedali della Sardegna. Questa è la denuncia di Sebastiano Sanna, segretario regionale delle Acli.

 

Scritto da Lacchi Nives il 03/07/2020

Parola chiave: Ospedale, Prevenzione

 

In Italia ci sono circa 400mila famiglie che dispongono esclusivamente della telefonia fissa, senza abbonamento internet.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 03/07/2020

Parola chiave: Informatica

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6252 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.