|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
31/08/2019

Fonte
www.vita.it

In Svezia Ikea e Skanska progettano case adatte agli ammalati di demenza

Si chiama SilviaBo l’iniziativa che l’azienda svedese di mobili Ikea in collaborazione con Skanska AB (Società multinazionale di costruzioni) sta attuando per realizzare case adatte agli ammalatati di Alzheimer.

Il titolo del progetto, SilviaBo, deriva dal nome della regina Silvia di Svezia, la cui madre era ammalata di Alzheimer.

Il progetto pilota ha previsto la costruzione di sei immobili nella periferia di Stoccolma. Nelle abitazioni non ci sono specchi e i pavimenti sono di colore chiaro al fine di non turbare i pazienti. Ogni strumentazione digitale è sostituita da pomelli e interruttori.
All’esterno sono previsti giardini terapeutici e circoli per socializzare.


(Tratto dall’articolo www.vita.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

USA: la difficile situazione delle pensioni

Mentre il Dipartimento del lavoro USA comunica che la disoccupazione scende ai minimi storici (negli ultimi 50 anni - 3,6%) e che l'occupazione sale, si sta verificando, da un po' di anni in maniera sempre più crescente, il fenomeno dei pensionati che vivono con una pensione sociale di poco più di 600 dollari al mese.

L'alcol, il dramma di adolescenti e anziani

Ancora più allarmante dell'assunzione di droghe, è la dipendenza da alcool. Questa sostanza, per certi versi sottovalutata a causa della sua legalità, colpisce più individui rispetto alle vittime degli psicoattivi. 

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Si chiamano parchi biosalutari i luoghi di divertimento adatti a tutte le età. È un progetto che nasce in Spagna a Bilbao, con lo scopo di permettere alle persone anziane di combattere la solitudine e fare attività fisica per mantenersi in forma.

 

Scritto da Lacchi Nives il 15/10/2019

Parola chiave: Attività fisica, Rapporti intergenerazionali

 

La Doxa ha diffuso i dati della ricerca Il ruolo sociale dei nonni nella famiglia di oggi. Lo studio è stato condotto su nonni tra i 55 e gli 85 anni, con nipoti tra 0 e 14 anni di età.

 

Scritto da Mathieu Enza il 14/10/2019

Parola chiave: Rapporto nonni nipoti

 

A Roma, durante l’incontro chiamato Dieta giapponese e prevenzione oncologica, si è parlato del modello nutrizionale giapponede e dei benefici che esso può dare; a partire dall'aumento della speranza di vita sino a 85 anni alla riduzione del rischio di contrarre tumore alla prostata, diabete e malattie cardiovascolari.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 14/10/2019

Parola chiave: Alimentazione, Prevenzione, Prostata

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5940 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.