|

|

|

|

|


Autore

Fonte
www.vita.it
25/09/2019

Long Term Care, il welfare pubblico arranca

Secondo uno studio della Bocconi, l’Italia è un paese anziano che continua a investire poco nel Long Term Care: dal 2013 al 2016 gli over 65 non autosufficienti in Italia sono aumentati del 4,6% mentre il tasso di copertura del bisogno – ovvero il numero di anziani non autosufficienti raggiunti da servizi pubblici residenziali e diurni – è rimasto pressoché stabile, passando da 10,4% a 10,2%.

In questo scenario, le badanti hanno superato un milione di unità nel 2018 confermando di essere la soluzione più diffusa e capillare nel nostro Paese (ad esempio si ricordi invece che gli ospiti dei servizi residenziali – RSA – sono circa 287.000 ogni anno). Emerge una forte necessità di rivedere i modelli di servizio e ricercare soluzioni innovative.

I servizi sono più diffusi al nord (con il Piemonte, la Lombardia, il Veneto e il Trentino che coprono il70% dei bisogni), mentre sono carenti al sud dove però si supplisce con l'apporto dei familiari.

Per il futuro pare opportuno puntare molto sull'innovazione tecnologica.


(Fonte: www.vita.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

L'Alzheimer Fest: un'occasione diversa per parlare serenamente della demenza

A partire da oggi e fino a domenica 15 settembre si tiene, nel Parco Sant’Artemio di Treviso, la terza edizione dell’Alzheimer Fest, che prevede, come gli anni scorsi, la partecipazione di alcune migliaia di persone tra malati, famigliari, operatori di diversi livelli, volontari, cittadini attenti.

Per una adeguata attività motoria è consigliato l'uso del contapassi

I ricercatori della St George’s University di Londra, guidati da Tess Harris, hanno esaminato i dati relativi a 1.297 partecipanti a studi clinici sulla attività motoria registrata dal contapassi. Metà dei partecipanti è stata invitata ad usare il contapassi per 12 settimane mentre all’altra metà è stato chiesto utilizzarlo.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

Secondo uno studio della Bocconi, l’Italia è un paese anziano che continua a investire poco nel Long Term Care: dal 2013 al 2016 gli over 65 non autosufficienti in Italia sono aumentati del 4,6% mentre il tasso di copertura del bisogno – ovvero il numero di anziani non autosufficienti raggiunti da servizi pubblici residenziali e diurni – è rimasto pressoché stabile, passando da 10,4% a 10,2%.

 

Redazione, www.vita.it, 25/09/2019

Parola chiave: Servizi assistenziali

 

Ha vinto facile - era l'unico in gara nella categoria M100 - ma questo non toglie nulla all'eccezionale prova di sport e di vita dimostrata da Giuseppe Ottaviani, che a 103 anni compiuti ha preso parte ai Campionati Europei Master di Atletica a Jesolo (Venezia).

 

Ragusanews.com, , 15/09/2019

Parola chiave: Attività fisica

 

Francia: dopo un ampio dibattito con le parti sociali affidato all’ex ministro di Chirac Jean-Paul Delevoye, il 18 luglio scorso è stato presentato il testo della riforma pensionistica francese.

 

Carrino Antonella, www.centrostudi.50epiu.it, 23/08/2019

Parola chiave: Sistema pensionistico

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 84 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.