|

|

|

|

|


Regia

Canet Guillaume

Titolo

Grandi bugie fra amici
Con: François Cluzet, Marion Cotillard, Gilles Lellouche, Laurent Lafitte, Benoît Magimel
Francia, 2019, min.125

Grandi bugie fra amici

Grandi bugie tra amici, il film diretto da Guillaume Canet, è il seguito della commedia Piccole bugie tra amici del 2010..

Sono passati tre anni dall'ultima volta che si sono visti tutti insieme. Max (François Cluzet) è andato a passare un po' di tempo nella sua casa al mare, per rigenerarsi e cercare di allontanare le preoccupazioni. La sua pace avrà vita breve con l'arrivo improvviso della sua banda di amici, venuti a festeggiare il suo compleanno.

Max si sforza di dimostrarsi contento ma se la sorpresa che gli hanno fatto è riuscita, la sua finta gioia lo è molto meno... In questi anni i bambini sono cresciuti, altri sono nati, i genitori non hanno più le stesse priorità... le separazioni, gli imprevisti della vita... Cosa resterà dell'amicizia quando tutti decideranno di svelare le loro piccole bugie?


(Fonte: www.comingsoon.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Il futuro delle residenze per anziani

In questi giorni siamo investiti da notizie drammatiche (accuse spesso ingiuste, difese non sempre adeguate) riguardanti il sistema delle case di riposo. Premetto alle note che seguono una precisa affermazione: molto sarà da cambiare...

Brother and Sister: a Memoir

Quando erano bambini nella periferia di Los Angeles negli anni '50, Diane Keaton e suo fratello minore, Randy, erano i migliori amici e compagni: condividevano storie di notte nei loro letti a castello; hanno nuotato, riso, vestito per Halloween.

Ultimi inserimenti in Audiovisivo

 

Amadeus (Nick Nolte) ha 76 anni ed è malato di Alzheimer. Al funerale della moglie Maggie si presenta all'altare e imbastisce un elogio del seno generoso della consorte defunta, dopodiché si rintana a vivere nel disordine crescente della loro casa coniugale.

 

Regia di Schweiger Til, Germania, 2018

 

Sono passati 15 anni da quando uno sconosciuto ha rapito Samantha Andretti mentre tornava a casa da scuola.

 

Regia di Carrisi Donato , Italia, 2019

 

Diva del cinema francese, Fabienne Daugeville pubblica un libro di memorie e per l'occasione riceve la visita della figlia Lumir, sceneggiatrice che vive a New York con il marito Hank e la piccola Charlotte.

 

Regia di Kore'eda Hirokazu , Francia, 2019

Visualizza altri Audiovisivi In archivio sono presenti 357 Audiovisivi

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.