|

|

|

|

|


Regia

Canet Guillaume

Titolo

Grandi bugie fra amici
Con: François Cluzet, Marion Cotillard, Gilles Lellouche, Laurent Lafitte, Benoît Magimel
Francia, 2019, min.125

Grandi bugie fra amici

Grandi bugie tra amici, il film diretto da Guillaume Canet, è il seguito della commedia Piccole bugie tra amici del 2010..

Sono passati tre anni dall'ultima volta che si sono visti tutti insieme. Max (François Cluzet) è andato a passare un po' di tempo nella sua casa al mare, per rigenerarsi e cercare di allontanare le preoccupazioni. La sua pace avrà vita breve con l'arrivo improvviso della sua banda di amici, venuti a festeggiare il suo compleanno.

Max si sforza di dimostrarsi contento ma se la sorpresa che gli hanno fatto è riuscita, la sua finta gioia lo è molto meno... In questi anni i bambini sono cresciuti, altri sono nati, i genitori non hanno più le stesse priorità... le separazioni, gli imprevisti della vita... Cosa resterà dell'amicizia quando tutti decideranno di svelare le loro piccole bugie?


(Fonte: www.comingsoon.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

I servizi per anziani si ripensano attraverso la cultura della ricostruzione

L'emergenza del coronavirus, nel campo delle case di riposo, non è altro che la punta dell'iceberg.

Contro la caduta dei capelli

Il covid19, tra l tante rinunce, ha impedito a molti calvi francesi di recarsi in Turchia per il trapianto dei capelli a costi abbordabili.

Ultimi inserimenti in Audiovisivo

 

Amadeus (Nick Nolte) ha 76 anni ed è malato di Alzheimer. Al funerale della moglie Maggie si presenta all'altare e imbastisce un elogio del seno generoso della consorte defunta, dopodiché si rintana a vivere nel disordine crescente della loro casa coniugale.

 

Regia di Schweiger Til, Germania, 2018

 

Sono passati 15 anni da quando uno sconosciuto ha rapito Samantha Andretti mentre tornava a casa da scuola.

 

Regia di Carrisi Donato , Italia, 2019

 

Diva del cinema francese, Fabienne Daugeville pubblica un libro di memorie e per l'occasione riceve la visita della figlia Lumir, sceneggiatrice che vive a New York con il marito Hank e la piccola Charlotte.

 

Regia di Kore'eda Hirokazu , Francia, 2019

Visualizza altri Audiovisivi In archivio sono presenti 357 Audiovisivi

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.