|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
15/11/2019

Fonte
beunsocial

Chi sono le Damas cinesi?

Le Damas cinesi sono le active senior della Cina odierna. Il fenomeno spesso è associato alle donne pensionate che si dilettano in balli in piazza, di svariati generi.

Il numero di anziani in Cina aumenta progressivamente. Le ricerche affermano che la longevità dipenda dal mantenimento di attività e obiettivi che dalla genetica. Stile di vita in sintonia con quello delle damas che svolgono attività fisica: danza, arti marziali, sport e altro ancora.

Un tempo gli anziani trascorrevano il periodo di pensione badando alla famiglia, soprattutto ai nipoti. L'allontanamento dei giovani dal proprio nucleo familiare può condurre gli anziani alla ricerca di passatempi. I passatempi sono un modo per colmare il "vuoto", e un salto di qualità è dato dalla digitalizzazione, che rende più accessibili le fonti di apprendimento e divertimento.

Ad esempio, l'App Tang Dou, dedicata alle donne cinesi che danzano, fornisce una pluralità di video tutorial, arricchita da forum e chat di gruppo.

Ma le damas cinesi non si dilettano solamente nel ballo e nell’attività fisica in generale: è infatti in costante aumento anche il numero di iscritti presso le università della terza età.


(Sintesi redatta da: Sonia Faraglia)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Anziani al volante: ecco cosa è importante sapere

La capacità di guida viene definita come una “competenza di alto livello” che richiede la simultaneità di attivazione di più funzioni intellettive. Con l'avanzare dell'età la capacità di reazione e di concentrazione diminuiscono, anche se gli anziani sono più esperti sulla strada.

Immortali. Economia per nuovi highlander

Perché gillette ha deciso di lanciare un rasoio per gli uomini che non si possono radere da soli? E come mai allure ha scelto di bandire la parola «anti-age» dal proprio magazine rischiando di perdere gli investitori pubblicitari del settore beauty?

Ultimi inserimenti in Notizia

 

L’osteoporosi è una malattia che colpisce lo scheletro e che aumenta molto il rischio di fratture alle ossa, con maggior frequenza nelle donne.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 20/01/2020

Parola chiave: Osteoporosi

 

Una ricerca svolta dalla Fondazione Golgi-Cenci di Abbiategrasso, nel Milanese, ha evidenziato come, per combattere la solitudine di persone anziane, non ci siano grandi differenze tra l'uso di una chat e una tradizionale conversazione tra amici.

 

Scritto da Desanti Gianni il 15/01/2020

Parola chiave: Social Network, Solitudine

 

Agli anziani capita di disidratarsi anche in inverno. Più di un quarto degli over 65 è cronicamente disidrato: lo stimolo della sete tende a decrescere con l’età e quindi è facile scordarsi di bere.

 

Scritto da Mathieu Enza il 10/01/2020

Parola chiave: Bisogni degli anziani

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6151 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.