|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
15/11/2019

Fonte
www.ansa.it

Apre il giardino terapeutico per anziani a Bolzano

Presso il parco comunale di Petrarca a Bolzano, l'amministrazione ha allestito un giardino terapeutico per anziani, affiancando il percorso per bambini con gravi disabilità motorie.

L'area può essere impiegata sia come strumento riabilitativo, sia come momento di rilassamento.

Il parco è attrezzato con pavimentazione in gomma antitrauma e una serie di parallele in acciaio di diverse altezze, per consentire al meglio il percorso riabilitativo. Al centro dell'area è stata realizzata un'aiuola con fiori ed una mangiatoia a sette piani in legno di larice per uccelli ed anche un rifugio invernale per i ricci.

L'assessore comunale Lorenzini commenta: “Di fronte al progressivo trend di invecchiamento della popolazione, è necessario creare aree adatte alle esigenze dell'anziano ed in generale a chi ha problemi di disabilità sia fisica che cognitiva, oltre a quelle persone che, ad ogni età, hanno difficoltà motorie".


(Sintesi redatta da: Sonia Faraglia)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Europa: tendenza all'invecchiamento ed al calo della popolazione

Da uno studio del servizio di ricerca del Parlamento Europeo emerge che, di qui al 2080, si potrebbe avere  una riduzione della popolazione europea di 9 milioni di persone. Quindi dovremmo passare dagli attuali 513,5 milioni ai 504,5 nel 2080. La riduzione non sarà in ogni caso costante: per il 2040, ad esempio, sono previsti 524,7 milioni di abitanti in Europa.

Come far ripartire il turismo sociale e i circoli culturali

L’emergenza epidemiologica Covid 19, tra le altre difficoltà, ha portato a un blocco della socialità: il necessario distanziamento fisico ha interrotto le relazioni interpersonali e le più semplici e comuni abitudini tra le persone.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Sulla rivista internazionale Nutrients sono stati pubblicati i risultati del progetto “Prolat”. La ricerca ha dimostrato che il latte contenente la proteina beta-caseina di tipo A2 porterebbe numerosi benefici al sistema immunitario e alla morfologia della mucosa intestinale

 

Scritto da Mathieu Enza il 30/08/2020

Parola chiave: Progetto obiettivo tutela della salute degli anziani, Ricerca

 

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, congiuntamente al Dipartimento per le Politiche della Famiglia e al Forum Nazionale del Terzo Settore, ha pubblicato il bando Time to care per selezionare 1200 collaboratori da destinare a progetti semestrali di assistenza agli anziani.

 

Scritto da Desanti Gianni il 31/08/2020

Parola chiave: Rapporti intergenerazionali, Servizi assistenziali

 

Siamo ad un passaggio molto difficile della nostra vita collettiva. Se l’epidemia continua a essere controllata, anche se in presenza di numerosi focolai, possiamo guardare con serenità al futuro; se, invece, i focolai dovessero aumentare e collegarsi tra loro, sarebbe un disastro.

 

Scritto da Trabucchi Marco il 27/08/2020

Parola chiave: Epidemie, Prevenzione

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6278 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.