|

|

|

|

|


Autore

Il 90% dei pensionati ha perso potere d'acquisto

Dalla ricerca Sogni e bisogni dei pensionati, realizzata da Fondazione Di Vittorio e Tecnè per lo Spi-Cgil, si evince che oltre il 90% dei pensionati ritiene di aver perso in questi anni una parte più o meno consistente del proprio potere d'acquisto (molto per il 59,1% e abbastanza per il 32,5%). Solo il 3% ritiene, invece, di averlo mantenuto inalterato.

Impellente risulta la richiesta di migliorare il sistema di rivalutazione delle pensioni, misura indicata come urgente dal 41% dei pensionati italiani. Il 31% chiede invece che si aumentino le pensioni più basse, mentre il 17,5% che si diminuiscano le tasse, considerate necessarie ma troppo alte dal 77,5% dei pensionati.


(Sintesi redatta da: Sonia Faraglia)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Ancora difficile visitare gli anziani nelle case di riposo

Nonostante le nuove decisioni del Governo, è ancora problematico visitare gli anziani ricoverati nelle case di riposo. A spiegarclo è Antonio Burattini, presidente del Comitato Anchise, che, da tempo, si adopera per restituire alle famiglie il diritto di ricongiungersi.

A Barcellona nascono le viviendas dotacionales, esempio di social housing per over 65

A Barcellona (Spagna) sono sorte le viviendas dotacionales esempio di social housing destinate agli over 65. La realizzazione di queste case (vivienda significa, infatti, abitazione) cerca di risolvere un problema che coinvolge più di 100.000 anziani (in maggioranza donne), che vivono in strutture abitative inadatte. Basti pensare che molte sono, ad esempio, prive di ascensore o troppo grandi.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

L’invecchiamento attivo è legge nel Lazio. Il provvedimento, che ha una dote di 1,8 milioni di euro, si rivolge agli over 60 per valorizzare la persona anziana e promuoverne la partecipazione attiva alla vita sociale, civile, economica, culturale e ricreativa. Con questo obiettivo, la legge regionale sostiene le esperienze formative, cognitive, professionali e umane degli anziani come individui e come risorsa per la comunità.

 

D'Agostino Annarita, www.spazio50.org, 27/10/2021

Parola chiave: Atteggiamento verso invecchiamento, Bisogni degli anziani, Invecchiamento attivo

 

Lo scorso 29 settembre il governo ha dato il via libera alla Nota di Aggiornamento del Documento di Economia e Finanza, documento che indica la strategia e gli obiettivi economici e di finanza pubblica dei prossimi anni.

 

D'Agostino Annarita, www.spazio50.org, 09/10/2021

Parola chiave: Costi sanitari e assistenziali, Legislazione nazionale, Servizi assistenziali, Sistema pensionistico

 

Ci sono persone che la voglia di gareggiare la hanno nel sangue. Nives Fozzer è una di loro. E quella verve non l’ha mai persa. Neanche oggi, dall’alto dei suoi 91 anni di età. La voglia di vincere, infatti, è sempre lì, ed arde come un fuoco.

 

Vinci Romina, www.spazio50.org, 08/10/2021

Parola chiave: Attività fisica, Invecchiamento attivo, Storie di vita

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 169 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.