|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
19/11/2019

Fonte
www.centrostudi.50epiu.it

In Inghilterra sperimentano nuove soluzioni abitative per gli anziani

Nuove strutture residenziali nei centri delle città per aiutare gli anziani ad invecchiare meglio. Sostituire quindi i vecchi ospizi di periferia con strutture più moderne e centrali: sembra essere questa la scelta che viene proposta in Inghilterra a fronte dell'aumento della popolazione anziana.

L'obiettivo è quello di non trattare gli anziani come un peso medico/assistenziale, quanto piuttosto come una questione civica, individuando gli strumenti migliori affinché questi possano venire integrati nel tessuto sociale della comunità.

Lo standard delle case di cura istituzionalizzate sta perdendo terreno a favore di “luoghi dell’invecchiamento” che permettano agli ospiti di poter continuare a partecipare alla vita della comunità locale, favorendo l’integrazione. Il nuovo modello di riferimento è quello di abitazioni protette dall’esterno, ma indipendenti, che spesso si affacciano su un cortile circolare comune; i residenti sono coinvolti nella vita del vicinato e possono utilizzare negozi, birrerie, parchi e attività sociali.


(Tratto dall’articolo www.centrostudi.50epiu.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

La piattaforma digitale che supporta gli anziani

Yoppies è una delle principali piattaforme digitali europee per l’assistenza all’infanzia e agli anziani. Ha sede a Parigi ed è presente in 18 Paesi europei tra cui l’Italia.

Coronavirus, le raccomandazioni del Ministero per gli anziani

Evitare i luoghi affollati, restare in casa il più possibile e limitare gli spostamenti allo stretto necessario, evitando i contatti stretti. Sono questi, in sintesi, i consigli che il Ministero della Salute ha voluto dare alle persone anziane, la fascia di popolazione maggiormente colpita dall’emergenza coronavirus di questi giorni nel nostro Paese.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

È la fase 2, ovvero il tempo per una progressiva, seppur lenta, ripresa della normalità. Vorrei dedicare questi appunti in particolare alla ripresa delle attività nelle residenze per anziani, luoghi colpiti più di tutti dal Covid-19 e quindi più di altri attenti e prudenti.

 

Scritto da Trabucchi Marco il 29/05/2020

Parola chiave: Residenza Sanitaria Assistenziale, Strutture residenziali per anziani

 

Il Comune di Torre Annunziata ha organizzato un servizio di assistenza telefonica agli anziani.

 

Scritto da Mathieu Enza il 24/05/2020

Parola chiave: Progetto obiettivo tutela della salute degli anziani

 

Il Ministero della Salute sta ipotizzando un piano da attuare affinché da metà settembre si vaccinino bambini fino ai 6 anni e anziani over 60 contro l'influenza stagionale.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 25/05/2020

Parola chiave: Prevenzione, Vaccinazioni

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6226 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.