|

|

|

|

|


Autore

Editore
Soter Editrice (Fotografia) 2019,

Centenari

Le fotografie che compongono questo progetto fotografico sono il frutto di un lavoro durato circa un anno, durante il quale l'autore ha realizzato una serie di ritratti di uomini e donne ogliastrini che hanno raggiunto (e in parecchi casi superato) l'invidiabile età di 100 anni.

Non si tratta certo di una ricerca nuova da quando la stampa internazionale ha scoperto la longevità degli abitanti di questa zona della Sardegna in provincia di Nuoro. A fare però la differenza con altri lavori visti in precedenza, c'è l'umanità che traspare non solo dai volti dei soggetti, ma anche dall'approccio del fotografo.


(Fonte: www.libreriauniversitaria.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

RSA: il 37% degli ospiti morti aveva sintomi simil-influenzali

ll sondaggio sul contagio da COVID-19 nelle RSA, realizzato dall'Istituto Superiore di Sanità a cavallo tra marzo e aprile, ha evidenziato che il tasso di mortalità fra i residenti, considerando i decessi di persone risultate positive o con sintomi simil-influenzali, è in media del 3,1% ma in Lombardia praticamente raddoppia, arrivando al 6,8%.

Un grido di allarme dalle case di riposo

È allarme per gli oltre 300 mila ospiti che si trovano nelle 7mila strutture da nord a sud dell’Italia.

Ultimi inserimenti in Libro

 

 

 

Pachana Nancy A., Oxford University Press, 2020

 

Personaggio principale di questo romanzo breve è Annita, con due enne, come preferisce specificare lei stessa. Lo fa nelle poche volte in cui si presenta personalmente agli ospiti della pensione, dove trascorre parte del proprio tempo.

 

Tozzi Daniela, EvArt, 2019

 

"Come ringiovanire invecchiando" può sembrare un titolo provocatorio, e in parte certo lo è, perché la provocazione è un'arte che Enzo Soresi pratica da sempre. Ma non è mai fine a se stessa: nella sua lunga carriera di pneumologo, oncologo, studioso e sperimentatore, Soresi ha scelto di non dare per scontato niente, nessuno dei dogmi su cui la medicina rischia di adagiarsi. Ha preferito invece metterli in discussione, e mettersi in discussione come medico, ogni volta che l'evidenza dei fatti sollevava dubbi di metodo e prassi. In questo sta la provocazione, il sovvertimento: nel considerare per esempio la salute non come "assenza di malattie" ma come "qualità della vita"; nel rifiutare l'idea di una cura sempre uguale, standardizzata, perché ogni persona va seguita nel suo particolare percorso di malattia; nello spostare la bilancia sempre più verso la prevenzione; nella preferenza assoluta per un approccio olistico, che tiene conto non solo del quadro clinico ma anche della psiche e delle circostanze ambientali; nella consapevolezza del ruolo preziosissimo e vitale dell'effetto placebo e della nutrizione, a volte superiori ai farmaci tradizionali; nella convinzione che il ruolo della medicina non sia sostituirsi alle difese immunitarie, ma piuttosto supportarle, risvegliarle, scatenarle. Il dottor Soresi, con l'aiuto del saggista medico-scientifico Pierangelo Garzia, torna ad affrontare i temi a lui più cari, ripercorrendo la sua esperienza di medico, primario e persino paziente.

 

Soresi Enzo, Garzia Pierangelo, Utet, 2019

Visualizza altri Libri In archivio sono presenti 1815 Libri

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.