|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
09/12/2019

Fonte
www.tuttomotoriweb.com

Nipoti di Babbo Natale: l'iniziativa per gli anziani soli

Natale è associato alla festa, ai regali, alla famiglia. Tuttavia, non sempre è così per gli anziani nelle case di riposo, che spesso in questo periodo percepiscono ancora di più la solitudine.

L'Onlus Un sorriso in più ha ideato il progetto Nipoti di Babbo Natale a favore degli anziani ricoverati presso residenze sanitarie assistite affinché si realizzino i desideri degli ospiti. L'iniziativa nasce a Como, ma si è estesa in tutta Italia con l'intento di raccogliere regali per gli anziani soli.

Ognuno può fare un dono, collegandosi al sito e seguendo una semplice procedura per scegliere a chi farlo. dopodiché si potrà scegliere se spedire il regalo oppure portarlo personalmente.Cosa richiedono gli anziani sotto l'albero? Le richieste sono svariate: abbonamenti, camicie, libri, scarpe...

Piccole grandi richieste che con prezzi alla portata possono rendere felice una persona rispettando gli ideali natalizi di armonia, altruismo, condivisione.


(Sintesi redatta da: Sonia Faraglia)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Stereotipi e pregiudizi legati all'età. L'indagine di 50&Più

50&Più ha lanciato un’indagine sugli stereotipi e sui pregiudizi legati alla terza età. In particolare, viene proposto un questionario per sondare la percezione che gli over 50 hanno di sé all’interno della società.

Dopo emergenza Covid 19 avanza la richiesta di rivedere il sistema delle Rsa

Si poteva e si doveva evitare la “strage dei nonni”. È una frase che pesa come un macigno quella urlata dai sindacati dei pensionati, ritrovatisi fuori dal convitto Principessa Felicita di Savoia per lanciare la campagna unitaria Senza radici non c’è futuro.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Sulla rivista internazionale Nutrients sono stati pubblicati i risultati del progetto “Prolat”. La ricerca ha dimostrato che il latte contenente la proteina beta-caseina di tipo A2 porterebbe numerosi benefici al sistema immunitario e alla morfologia della mucosa intestinale

 

Scritto da Mathieu Enza il 30/08/2020

Parola chiave: Progetto obiettivo tutela della salute degli anziani, Ricerca

 

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, congiuntamente al Dipartimento per le Politiche della Famiglia e al Forum Nazionale del Terzo Settore, ha pubblicato il bando Time to care per selezionare 1200 collaboratori da destinare a progetti semestrali di assistenza agli anziani.

 

Scritto da Desanti Gianni il 31/08/2020

Parola chiave: Rapporti intergenerazionali, Servizi assistenziali

 

Siamo ad un passaggio molto difficile della nostra vita collettiva. Se l’epidemia continua a essere controllata, anche se in presenza di numerosi focolai, possiamo guardare con serenità al futuro; se, invece, i focolai dovessero aumentare e collegarsi tra loro, sarebbe un disastro.

 

Scritto da Trabucchi Marco il 27/08/2020

Parola chiave: Epidemie, Prevenzione

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6278 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.