|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
03/01/2020

Fonte
www.centrostudi.50epiu.it

L'obesità nelle donne comporta maggiori rischi di ammalarsi di tumori al seno

Il Journal of the National Cancer Institute (U.S.A) pubblica uno studio secondo il quale perdere peso riduce il rischio di cancro al seno nelle donne over-50 in sovrappeso o obese.

Precedentemente era già stato accertato che il sovrappeso, specie per le donne in menopausa, è un fattore di rischio per questa forma di tumore, ma ora lo studio certifica che il rischio è reversibile.

Sono state prese in esame più di 180 mila donne over-50, monitorate per circa 10 anni, pesate all’inizio dello studio, dopo 5 anni e al termine della ricerca. Si è potuto così rilevare che coloro che avevano perso peso senza più riprenderlo, avevano un rischio di cancro al seno significativamente ridotto rispetto a coloro il cui peso era rimasto stabile nel tempo.

L'obesità, come rileva il Fondo Mondiale per la Ricerca sul Cancro, aumenta il rischio di sviluppare tumori anche in molte altre parti del corpo.


(Tratto dall’articolo www.centrostudi.50epiu.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Coronavirus, gli anziani e il rischio di cancellare la memoria del Paese

Durante la Messa celebrata il 26 marzo a Santa Marta Papa Francesco ha disegnato la paura che gli anziani stanno vivendo dall’inizio dell’epidemia.

Tim regala Internet a 400mila famiglie

In Italia ci sono circa 400mila famiglie che dispongono esclusivamente della telefonia fissa, senza abbonamento internet.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

In Senato è stato presentato il DDL "Istituzione dello psicologo di cure primarie" al fine di garantire a tutti i cittadini cure psicologiche assistenziali.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 29/07/2020

Parola chiave: Psicoterapia, Qualità dei servizi, Rete dei servizi, integrazione

 

Emerge dalla rivista scientifica Nature Reviews Endocrinology che solamente il 20% degli anziani in trattamento dal servizio sanitario per fratture hanno ricevuto un trattamento adeguato contro le ricadute; in parallelo l'80% degli anziani che hanno subito una frattura non sono stati sottoposti ad interventi di prevenzione contro l'osteoporosi.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 29/07/2020

Parola chiave: Assistenza Domiciliare, Caregiver, Osteoporosi

 

Pare che le donne siano più resistenti degli uomini alle infezioni, si ammalino meno e guariscano con più facilità.

 

Scritto da Enza Mathieu il 16/07/2020

Parola chiave: Differenze dovute ad età, sesso, razza, ecc.

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6265 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.