|

|

|

|

|


Autore

Fonte
www.repubblica.it
01/01/2020

La chiave per la longevità? Innamorarsi dopo i 65 anni

Essere anziani attivi, anche sessualmente, aiuta a vivere più a lungo e meglio. Questo il senso di convergenti e molteplici studi svolti da Japan Geriatrics Society, Italia Longeva e Wayne State University di Detroit.

Innamorarsi in modo spontaneo anche dopo i 65 anni è qualcosa di naturale, quasi fisiologico. Ne consegue una volontà di riscoprire emozioni, uscendo dalla solitudine per riscoprire la gioia di vivere. I settantenni "innamorati" stanno meglio, mangiano bene e sono energici.

A contribuire alla salute degli anziani, anche il fatto che oggi chi va in pensione è sempre più coinvolto in progetti. È il caso dei tanti over 70 che frequentano i corsi di informatica, lingue straniere, teatro e recitazione, riattivazione motoria, attività in palestra e scuole di ballo.


(Fonte: www.repubblica.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Coronavirus: aiutiamo gli anziani a prevenirlo

Sono ormai mesi che si parla tutti i giorni di coronavirus, sui giornali e in televisione, e la problematica è diventata ancora più percepibile a seguito dei contagi nel nostro Paese.

Anziani e mattone, un binomio sempre più difficile

Molti anziani vivono in una casa che vale più di 200.000 euro ma hanno una scarsa o nulla disponibilità di denaro.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

In questa atmosfera di incertezza, che colpisce in particolare l’anziano, è utile seguire alcune indicazioni pratiche, derivate dall’esperienza di medici attenti alla salute di chi non è più giovane.

 

Trabucchi Marco, , n.,

Parola chiave: Epidemie, Solitudine

 

Evitare i luoghi affollati, restare in casa il più possibile e limitare gli spostamenti allo stretto necessario, evitando i contatti stretti. Sono questi, in sintesi, i consigli che il Ministero della Salute ha voluto dare alle persone anziane, la fascia di popolazione maggiormente colpita dall’emergenza coronavirus di questi giorni nel nostro Paese.

 

Skytg24, tg24.sky.it, n., 2020

Parola chiave: Prevenzione

 

Neodemos, foro di osservazione, analisi e proposte delle tendenze in atto, con l’articolo di Massimo Livi Bacci approfondisce la natura del virus Covid-19, le sue conseguenze sulla salute, la letalità, le politiche sanitarie per debellarlo o contenerlo.

 

Livi Bacci Massimo, www.neodemos.info, 10/03/2020

Parola chiave: Epidemie

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 107 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.