|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
09/01/2020

Fonte
www.askanews.it

Molti anziani, pochi geriatri

Un appello al ministro Speranza è stato lanciato dai medici specialisti in geriatria per far fronte all’assistenza ospedaliera geriatrica.

Il Rapporto Istat 2019 rileva che l’Italia è uno dei paesi più “attempati” del mondo: ci sono 168,9 over 65 ogni 100 giovani, con un importante aumento del numero assoluto di over 75 con molteplici malattie croniche, per i quali si rende indispensabile il ricorso agli ospedali. Ma il numero dei posti letto in geriatria non è sufficiente a reggere l’onda d’urto; anche la gestione nei Pronto Soccorso di questi malati “fragili” mostra criticità.

Infine, sono appena 2.500 i geriatri in grado di garantire una gestione mirata ed efficace per quei pazienti particolarmente complessi e in grado di ridurre il rischio di mortalità e peggioramento della disabilità.

Ecco quindi che la Società Italiana di Gerontologia e Geriatria (SIGG) e la Società Italiana di Geriatria Ospedale e Territorio (SIGOT) lanciano l’allarme; chiedono di incrementare i posti letto e di istituire la figura dell’infermiere di emergenza geriatrica, debitamente formato, e aumentare il numero dei posti di specializzazione in geriatria.


(Tratto dall’articolo www.askanews.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Lombardia: garantite massime cure anche per anziani affetti da Covid 19

Con la delibera 3226 del 9 giugno, per gli over 75, la regione prevede, per i casi Covid-19 di futura eventuale insorgenza, il tempestivo trasferimento presso strutture di ricovero a carattere sanitario, appositamente individuate. Solo qualora l'anziano sia così grave da non poter essere trasportato in ospedale, in via del tutto eccezionale è possibile la prosecuzione dell’assistenza all'interno della Rsa.

Un decalogo per vivere in casa, serenamente

In questa atmosfera di incertezza, che colpisce in particolare l’anziano, è utile seguire alcune indicazioni pratiche, derivate dall’esperienza di medici attenti alla salute di chi non è più giovane.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

In Senato è stato presentato il DDL "Istituzione dello psicologo di cure primarie" al fine di garantire a tutti i cittadini cure psicologiche assistenziali.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 29/07/2020

Parola chiave: Psicoterapia, Qualità dei servizi, Rete dei servizi, integrazione

 

Emerge dalla rivista scientifica Nature Reviews Endocrinology che solamente il 20% degli anziani in trattamento dal servizio sanitario per fratture hanno ricevuto un trattamento adeguato contro le ricadute; in parallelo l'80% degli anziani che hanno subito una frattura non sono stati sottoposti ad interventi di prevenzione contro l'osteoporosi.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 29/07/2020

Parola chiave: Assistenza Domiciliare, Caregiver, Osteoporosi

 

Pare che le donne siano più resistenti degli uomini alle infezioni, si ammalino meno e guariscano con più facilità.

 

Scritto da Enza Mathieu il 16/07/2020

Parola chiave: Differenze dovute ad età, sesso, razza, ecc.

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6265 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.