|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
15/01/2020

Fonte
www.ilgiorno.it

Chiaccherare o usare i social aiuta gli anziani soli

Una ricerca svolta dalla Fondazione Golgi-Cenci di Abbiategrasso, nel Milanese, ha evidenziato come, per combattere la solitudine di persone anziane, non ci siano grandi differenze tra l'uso di una chat e una tradizionale conversazione tra amici.

Sono stati coinvolti 150 anziani con una età media di 80 anni, divisi in gruppi, per ognuno dei quali sono stati monitorati atteggiamenti diversi. Chi ha partecipato ai gruppi conviviali non ha mostrato miglioramenti molto differenti da chi ha usato lo smartphone.

È dunque emerso è che i social possano davvero aiutare gli anziani a sentirsi meno soli se usati nel modo corretto e con le giuste finalità.


(Tratto dall’articolo www.ilgiorno.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Brother and Sister: a Memoir

Quando erano bambini nella periferia di Los Angeles negli anni '50, Diane Keaton e suo fratello minore, Randy, erano i migliori amici e compagni: condividevano storie di notte nei loro letti a castello; hanno nuotato, riso, vestito per Halloween.

Un grido di allarme dalle case di riposo

È allarme per gli oltre 300 mila ospiti che si trovano nelle 7mila strutture da nord a sud dell’Italia.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Il Comune di Torre Annunziata ha organizzato un servizio di assistenza telefonica agli anziani.

 

Scritto da Mathieu Enza il 24/05/2020

Parola chiave: Progetto obiettivo tutela della salute degli anziani

 

Il Ministero della Salute sta ipotizzando un piano da attuare affinché da metà settembre si vaccinino bambini fino ai 6 anni e anziani over 60 contro l'influenza stagionale.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 25/05/2020

Parola chiave: Prevenzione, Vaccinazioni

 

La pandemia causata da covid-19 è stata la prima del nuovo millennio. L'opinione pubblica ha dedicato molta attenzione ai turni massacranti a cui si sono sottoposti operatori sanitari e medici per contenere l'epidemia, e alla saturazione dei pronto soccorso a seguito del diffondersi della epidemia.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 25/05/2020

Parola chiave: Benessere

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6225 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.