|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
06/02/2020

Fonte
www.nursetimes.org

Un'app per individuare anziani a rischio fragilità

Secondo l’indagine di Passi d’ Argento, il 19% degli anziani in Italia è a rischio di fragilità, una condizione che si aggrava con l’età e riguarda, nello specifico, il 12% dei 65-74enni e il 30% fra gli ultra 85enni fortemente associata allo svantaggio socio-economico.

L’Istituto Superiore di Sanità, al fine di offrire un valido contributo a questa problematica, ha sviluppato una app rivolta agli operatori sanitari che consente di identificare gli anziani a maggior rischio di fragilità a causa del loro scarso livello di movimento e di poterli indirizzare verso percorsi di attività fisica idonei alle loro condizioni.

L’app si basa sul questionario Physical Activity Scale for the Elderly (PASE), validato a livello internazionale per misurare l’attività fisica praticata dagli ultra65enni, viene già utilizzata in alcune regioni come strumento di screening dagli operatori sanitari, i quali  auspicano che l’utilizzo si estenda in tutte le regioni.


(Tratto dall’articolo www.nursetimes.org)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Anziani e coronavirus

Tutti chiusi in casa: nascono nuove solitudini e inevitabili necessità.

Coronavirus, gli anziani e il rischio di cancellare la memoria del Paese

Durante la Messa celebrata il 26 marzo a Santa Marta Papa Francesco ha disegnato la paura che gli anziani stanno vivendo dall’inizio dell’epidemia.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Si poteva e si doveva evitare la “strage dei nonni”. È una frase che pesa come un macigno quella urlata dai sindacati dei pensionati, ritrovatisi fuori dal convitto Principessa Felicita di Savoia per lanciare la campagna unitaria Senza radici non c’è futuro.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 03/07/2020

Parola chiave: Assistenza Domiciliare Integrata, Epidemie, Strutture residenziali per anziani

 

L’emergenza Covid-19 ha ulteriormente prolungato i tempi di attesa per gli esami diagnostici e per le cure presso gli ospedali della Sardegna. Questa è la denuncia di Sebastiano Sanna, segretario regionale delle Acli.

 

Scritto da Lacchi Nives il 03/07/2020

Parola chiave: Ospedale, Prevenzione

 

In Italia ci sono circa 400mila famiglie che dispongono esclusivamente della telefonia fissa, senza abbonamento internet.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 03/07/2020

Parola chiave: Informatica

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6252 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.