|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
01/03/2020

Fonte
Corriere della Sera

Over 40: a quali esami è opportuno sottoporsi?

Quarant’anni sono un'età di mezzo. A questo punto della vita si inizia a parlare di screening e di prevenzione. È utile sottoporsi a tutti gli esami oppure bisogna darsi delle priorità?

Il primo passo è farsi un autoesame: Mangio bene? Faccio esercizio fisico? Ci sono malattie ereditarie nella mia famiglia? Ho un giusto peso? Fumo? Vedo bene? Sento bene? Questo autoesame è già efficace per capire quali problematiche si possono prevenire.Il secondo passo è recarsi dal medico per approfondire, sulla base della storia clinica, e a discrezione del dottore di fiducia accedere alle prestazioni di check-up.

Gli esami più frequenti sono quelli per controllare il colesterolo, la glicemia (attraverso gli esami ematici) la pressione arteriosa, la vista e l'udito con appositi test, la capacità polmonare (mediante la spirometria), le capacità renali (ricercando la presenza di creatinina e l'assenza di albumina ), il PAP test per la donna e il test del PSA per l'uomo, ma anche i test per la tiroide e per le intolleranze alimentari.


(Sintesi redatta da: Sonia Faraglia)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Molti pedoni anziani muoiono sulle strade

Dall'analisi effettuata dall'Ufficio Studi Asaps (Associazione amici sostenitori polizia stradale) sulla base dei dati Aci-Istat, emerge che, nel 2018, su un totale di 3.325 vittime, sono state 609 le morti di pedoni sulle strade italiane: una ogni 14 ore, il 2% in più rispetto al 2017 e il 7,4% in più rispetto al 2016.

Giada: l'app che controlla la depressione

Giada è una app pensata per coloro che soffrono di depressione.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Tutti chiusi in casa: nascono nuove solitudini e inevitabili necessità.

 

Scritto da Mathieu Enza il 25/03/2020

Parola chiave: Bisogni degli anziani

 

Come conseguenza dell'impatto sociale del fenomeno virologico Covid-19, si sono attivate una moltitudine di iniziative solidali.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 25/03/2020

Parola chiave: Bisogni degli anziani, Servizi sociali

 

È allarme per gli oltre 300 mila ospiti che si trovano nelle 7mila strutture da nord a sud dell’Italia.

 

Scritto da Mathieu Enza il 25/03/2020

Parola chiave: Bisogni degli anziani, Welfare

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6199 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.