|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
03/03/2020

Fonte
www.vita.it

Ruolo del volontariato nella crisi del corona virus

Il Centro Servizi Volontariato di Milano teme che il coronavirus possa accrescere la frattura tra le istituzioni e i cittadini, deteriorando così le relazioni sociali.

È necessario continuare, pur con le dovute precauzioni sanitarie, a esser vicini e prestare attenzione ai più deboli che possono essere doppiamente esposti ai rischi sanitari, perché spesso meno informati e più isolati: anziani, senza fissa dimora, immigrati, malati psichiatrici e persone fragili in genere.

Il Csv di Milano è impegnato nella sperimentazione di nuove forme per tenere aperti i servizi attraverso soluzioni digitali capaci di coniugarsi con le richieste di precauzione provenienti dalla cittadinanza, come consulenze tecniche e colloqui di orientamento al volontariato via Skype, formazioni online e iniziative ideate per gruppi ristretti.


(Tratto dall’articolo www.vita.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Uno sguardo di attenzione alla pressione sanguigna

Tenere monitorati i valori della pressione sanguigna previene i disturbi cognitivi senili.

Covid 19: sono gli anziani a preoccuparsi di meno

Da un sondaggio online, condotto da un team dell’Università Statale della Georgia, emerge che la fascia di popolazione che si preoccupa meno degli effetti della pandemia di coronavirus è rappresentata dagli uomini anziani, proprio coloro che rischiano di più in caso di contagio.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Si poteva e si doveva evitare la “strage dei nonni”. È una frase che pesa come un macigno quella urlata dai sindacati dei pensionati, ritrovatisi fuori dal convitto Principessa Felicita di Savoia per lanciare la campagna unitaria Senza radici non c’è futuro.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 03/07/2020

Parola chiave: Assistenza Domiciliare Integrata, Epidemie, Strutture residenziali per anziani

 

L’emergenza Covid-19 ha ulteriormente prolungato i tempi di attesa per gli esami diagnostici e per le cure presso gli ospedali della Sardegna. Questa è la denuncia di Sebastiano Sanna, segretario regionale delle Acli.

 

Scritto da Lacchi Nives il 03/07/2020

Parola chiave: Ospedale, Prevenzione

 

In Italia ci sono circa 400mila famiglie che dispongono esclusivamente della telefonia fissa, senza abbonamento internet.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 03/07/2020

Parola chiave: Informatica

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6252 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.