|

|

|

|

|


Autore

Fonte
tg24.sky.it
Volume
, n., 2020,

Coronavirus, le raccomandazioni del Ministero per gli anziani

Evitare i luoghi affollati, restare in casa il più possibile e limitare gli spostamenti allo stretto necessario, evitando i contatti stretti. Sono questi, in sintesi, i consigli che il Ministero della Salute ha voluto dare alle persone anziane, la fascia di popolazione maggiormente colpita dall’emergenza coronavirus di questi giorni nel nostro Paese.

I sintomi del coronavirus sono: febbre, dispnea, tosse, diarrea, emottisi.

In ogni caso, si rammenta che bisogna assolutamente evitare di andare per proprio conto dal medico o al pronto soccorso, per evitare di esporre il personale e i pazienti a rischio da questa infezione.

Seguire tutte queste norme di prevenzione dettate in questi giorni è fondamentale per rallentare il più possibile l’epidemia e proteggere le persone più fragili. Le misure individuali di limitazione dei contatti sociali sono fondamentali per poter contrastare il virus”, ha sottolineato ancora una volta Brusaferro, presidente dell'Istituto Superiore di Sanità.


(Fonte: tg24.sky.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Anziani: la Regione Lazio verso nuovi modelli di assistenza?

Il Consiglio Regionale del Lazio ha approvato all'unanimità una mozione che pone la necessità di una rivisitazione del ruolo delle RSA e di un percorso per accentuare la cura degli anziani presso il loro domicilio.

Un sito creato per la memoria delle numerose vittime di Covid 19

La pandemia Covid-19 ha causato numerosi decessi, la maggior parte anziani; alcuni hanno infatti detto che questo evento ha ucciso una generazione.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

In Regione Lombardia, le persone disabili, residenti in strutture assistite, si trovano ancora in una situazione molto pesante: non possono nè entrare, nè uscire e neppure incontrare i familiari.

 

De Carli Sara, www.vita.it, 23/06/2020

Parola chiave: Disabilità, handicap, Residenza Sanitaria Assistenziale

 

 

 

Redazione, www.vita.it, 21/06/2020

Parola chiave: Cultura e informazione: fruizione e richiesta, Discriminazione di genere

 

L'organizzazione dei centri estivi a Biella rischia di innescare una guerra fra bambini e anziani.

 

Stefania Zorio, La Stampa, 06/06/2020

Parola chiave: Centro sociale anziani

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 125 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.