|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
13/03/2020

Fonte
www.vanityfair.it

Coronavirus: come aiutare gli anziani a fare la spesa

Coronavirus e anziani: per loro stare a casa non è un consiglio ma un imperativo. All'interno della crisi che stiamo vivendo sulla nostra pelle, si diffondono sempre più iniziative da parte di Onlus, comuni, privati e aziende al fine di consegnare beni essenziali (cibo e farmaci) alle categorie più a rischio. Il primo passo è stato preso dalle grandi catene di distribuzione, per evitare anche che gli anziani si mettano in coda nelle lunghe file al di fuori del supermercato.

Molto rilevante è l'esempio di Esselunga, Conad, Coop, Bennet, Carrefour, che hanno predisposto un sistema di consegna domiciliare per gli anziani over 65. Alcuni negozi prevedono, e alcuni avevano già previsto, un sistema distributivo attraverso volontari oppure dipendenti retribuiti.


(Sintesi redatta da: Sonia Faraglia)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Un partner ottimista rende la vita più salutare

Una ricerca della Michigan State University ha scoperto che coloro che sono ottimisti contribuiscono alla salute dei loro partner e, quando invecchiano insieme a loro, possono ridurre i fattori di rischio che portano al morbo di Alzheimer, alla demenza e al declino cognitivo.

Il pessimismo è un fattore di rischio per la demenza

Sono molti gli studi che si occupano dell'importanza del pensiero positivo. 

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Si poteva e si doveva evitare la “strage dei nonni”. È una frase che pesa come un macigno quella urlata dai sindacati dei pensionati, ritrovatisi fuori dal convitto Principessa Felicita di Savoia per lanciare la campagna unitaria Senza radici non c’è futuro.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 03/07/2020

Parola chiave: Assistenza Domiciliare Integrata, Epidemie, Strutture residenziali per anziani

 

L’emergenza Covid-19 ha ulteriormente prolungato i tempi di attesa per gli esami diagnostici e per le cure presso gli ospedali della Sardegna. Questa è la denuncia di Sebastiano Sanna, segretario regionale delle Acli.

 

Scritto da Lacchi Nives il 03/07/2020

Parola chiave: Ospedale, Prevenzione

 

In Italia ci sono circa 400mila famiglie che dispongono esclusivamente della telefonia fissa, senza abbonamento internet.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 03/07/2020

Parola chiave: Informatica

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6252 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.