|

|

|

|

|


Autore

Fonte
www.neodemos.info
26/05/2020

Covid: 'effetti collaterali'

Il Covid19 non colpisce in modo uniforme e indifferenziato, ma soprattutto i soggetti deboli sia dal punto di vista sociale che economico. Le persone più vulnerabili e fragili, le più emarginate, possono difendersi meno dalla malattia e ricevono meno sostegno.

Secondo la Banca Mondiale, quest’anno tra i 40 e i 60 milioni di persone potrebbero dover affrontare condizioni di estrema povertà, con l’Africa subsahariana più colpita, seguita dall’Asia meridionale. Nel contesto di vulnerabilità generale alcune popolazioni sono più a rischio di altre. Fra queste si contano gli oltre 71 milioni di rifugiati e gli sfollati, per la stragrande maggioranza ospitati proprio in paesi a basso o medio reddito.

Anche nel nord del mondo, i maggiori disagi legati al Covid19 riguardano i poveri, la popolazione Rom, gli afro americani negli Stati Uniti; insomma, i gruppi che (per ragioni anche diverse tra loro) risultano essere i più vulnerabili nella nostra società.


(Fonte: www.neodemos.info)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Wally Funk: l'austronauta più anziana della storia

Wally Funk, classe 1939, è una pioniera delle pari opportunità. Da sempre si è occupata di attività di studio e di lavoro prettamente maschili, come il suo desiderio di diventare astronauta. Il coronamento di questa esperienza spaziale si è avuta, però, solo quest'anno grazie a Jeff Besoz.

La solitudine di chi resta

La pandemia di Covid-19 e le severe misure destinate a fronteggiarla hanno scompaginato la vita sociale di tutti. Ma se molte delle occasioni di socialità sono solo sospese, altre sono perdute per sempre. 

Ultimi inserimenti in Periodico

 

Dal Club Alpino Italiano (CAI) arrivano alcune raccomandazioni utili per andare in montagna in sicurezza anche quando si è over 50.

 

Milesi Sanzia, www.spazio50.org, 24/07/2021

Parola chiave: Contesto montano, Tempo libero, hobbies, Viaggio

 

Il 3 giugno scorso a Roma, presso il CNEL (il Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro) è stato presentato il Rapporto Scientifico sulla Popolazione. Il documento, curato dall’Associazione Italiana per gli Studi di Popolazione (AISP), affronta gli anni dal 2000 al 2020.

 

Costalunga Anna, www.spazio50.org, 22/06/2021

Parola chiave: Analisi demografica, Invecchiamento attivo

 

Nadine è un robot umanoide nato dall’inventiva di Nadia Thalmann, esperta di robotica sociale e direttore dell’Institute For Media Innovation di Singapore. È alta poco più di un metro e 30, pesa 35 kg, ha una pelle morbida, una cascata di capelli castani e le fattezze della sua “creatrice”. Può riconoscere i volti, stringere le mani, sorridere e dialogare in diverse lingue.

 

Costalunga Anna, www.spazio50.org, 24/05/2021

Parola chiave: Ausili, Residenza Sanitaria Assistenziale, Assistente familiare, badante

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 166 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.