|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
02/06/2020

Fonte
www.centrostudi.50epiu.it

Quota 100: ne usufruiscono molti statali al nord

Contrariamente a quanto si crede, è il nord che usufruisce maggiormente della pensione anticipata con quota 100. L’area settentrionale del nostro Paese, infatti, conta il 40,9% del totale nazionale delle prestazioni erogate. Viene poi il meridione, con il 36,2% e, in coda, il centro Italia, con il 22,7%.

Tra gli statali, il 58% sono state pensioni di anzianità anticipate, mentre solo il 14% sono state le pensioni di vecchiaia e il 24% quelle ai superstiti.

Diminuisce l'importo mensile e solo il 40% supera i 2.000 euro.


(Tratto dall’articolo www.centrostudi.50epiu.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Rsa più piccole e aperte al territorio: una sfida per il Terzo settore

Dopo il coronavirus è necessario ripensare il ruolo delle RSA. La reputazione delle grandi strutture residenziali per anziani è inesorabilmente segnata, spingendo sempre più le famiglie a considerarle una opzione limite, di ultima istanza, accelerandone la trasformazione verso grandi hospice. Per non finire così le Rsa dovranno ripensarsi e adattarsi a bisogni che saranno cambiati.

Anziani senza ascolto? Ma non diamo la colpa soltanto all’isolamento

Un sondaggio effettuato da Senior Italia FederAnziani ha evidenziato che ben 7 anziani su 10, in questa fase di coronavirus, sono in una condizione di solitudine neppure attenuata da una telefonata o videochiamata. Si tratta soprattutto di settantenni e ottantenni che soffrono di solitudine e sono spaventati dall’epidemia. È una questione triste e insieme allarmante.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Il 2 luglio 2020, dalle ore 14 alle ore 17, si terrà un Webinar ad accesso libero organizzato dal DIMET (Dipartimento di Medicina Traslazionale) dell’Università del Piemonte Orientale. Il tema principale sarà l’invecchiamento in relazione all’infezione da COVID-19, i suoi aspetti clinici, immunologici ed epidemiologici e le risposte di ricerca dell’Università alla pandemia.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 01/07/2020

Parola chiave: Ricerca

 

A Olivetro Citra, in provincia di Salerno, è iniziato il progetto contro l'isolamento sociale Case intelligenti, il quale prevede l’installazione di sensori ambientali connessi a una piattaforma tecnologica.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 27/06/2020

Parola chiave: Assistenza Domiciliare, Domotica, Design

 

L'Auser di Empoli, dopo la chiusura delle attività dovuta al covid19, riapre i locali nel rispetto della sicurezza adeguando le sedi agli attuali protocolli anti-contagio e provvedendo alla sanificazione.

 

Scritto da Desanti Gianni il 29/06/2020

Parola chiave: Volontariato di anziani

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6248 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.