|

|

|

|

|


Autore

Fonte
www.vita.it
21/06/2020

I grandi esclusi dell'informazione? Donne, anziani, bambini, disabili, stranieri e persone lgbt+

Durante il covid19 l'informazione sui media ha riguardato principalmente gli aspetti sanitari e quelli economici. Ha invece trascurato i bisogni di tutta una serie di soggetti penalizzando e riducendo quasi al silenzio le istanze e le problematiche di intere fasce della popolazione appartenenti a 5 aree della diversity: Generazioni; Generi; Disabilità; Etnia; LGBTQ+.

Queste ultime sono presenti solo in 1199 notizie (pari al 14,6%) a tema Covid-19 con percentuali che penalizzano in modo particolare le donne (106 notizie, 1,3%), le persone con disabilità (32 notizie, 0,4%), le etnie (280 notizie, 3,4%), le persone LGBTQ+ (3 notizie, 0,04%).

Dati che risultano particolarmente significativi se consideriamo che si tratta di interi gruppi sociali, le cui condizioni hanno un impatto notevole sulla popolazione nel complesso.

È quanto emerge dalla ricerca Diversity Media Report - Special edition COVID-19 che Diversity e l’Osservatorio di Pavia hanno presentato all’interno dell’evento Welcome to the New Era - Diversity & Inclusion: Stati Generali post Covid-19.


(Fonte: www.vita.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

In Trentino arrivano i corsi di "vita sana" per i dipendenti

Un corso obbligatorio da seguire a distanza per “l’invecchiamento attivo e l’adozione di stili di vita salutari”. Questo il messaggio, parte di una lettera più lunga, ricevuto in questi giorni dai dipendenti della Provincia di Trento.

Marjorie Prime

Gli ologrammi come supporti alla nostra memoria e allo stesso tempo come fantasmi. Questo l'assunto del testo teatrale di Jordan Harrison, finalista al premio Pulitzer nel 2015, dove una donna anziana parla con il marito dei bei tempi andati.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

La Federazione italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia (Favo), in collaborazione con altre organizzazioni, ha promosso un corso di formazione a distanza destinato ai caregiver.

 

Redazione, www.quotidianosanita.it, 20/01/2021

Parola chiave: Assistente familiare, badante, Caregiver, Tumore

 

Il pilota veneto e vicentino Franco Picco ha raggiunto l’apice più alto e memorabile della sua carriera al traguardo dell’edizione 2021 della Parigi Dakar, nostante i successi e i podi raggiunti negli anni ’80. Ha gareggiato con il numero 65, chiesto e ottenuto, stampato sulla sua moto e corrispondente alla sua età.

 

Dal Maso Omar, www.ecovicentino.it, 20/01/2021

Parola chiave: Attività fisica, Longevità

 

Si intitola "Il metodo Montessori e gli anziani fragili – Principi e metodi per migliorare il benessere e le autonomie", il libro scritto da tre pedagogisti Federica Taddia, Annalisa Perino e Ruggero Poi, esperti nella filosofia montessoriana applicata alla terza età.

 

Giannetto Maria Enza, wisesociety.it, 06/01/2021

Parola chiave: Abitazione, Autonomia, Longevità

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 149 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.