|

|

|

|

|


Autore

Fonte
www.vita.it
23/06/2020

Non si entra e non si esce, per le persone in struttura niente fase 2

In Regione Lombardia, le persone disabili, residenti in strutture assistite, si trovano ancora in una situazione molto pesante: non possono né entrare né uscire e neppure incontrare i familiari.

La denuncia è sostenuta dal Forum del Terzo Settore, dal gruppo + Europa - Radicali e dal Centro Antidisciminazione Franco Bonprezzi. Nessuno chiede il “liberi tutti”, "ma questo è un atteggiamento che non ha giustificazione nemmeno sul piano della prevenzione del contagio, perché le persone con disabilità che vivono nelle residenze non hanno di per sé caratteristiche diverse dal resto delle persone".

La delibera, contestata, della Regione Lombardia impedisce la vita sociale non solo nelle RSA ma anche nelle RSD e nelle altre tipologie residenziali per persone disabili, dimenticando che il disabile non è necessariamente un malato.


(Fonte: www.vita.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Polizia Postale invita a prestare attenzione alle mail dal contenuto Coronavirus

In questo periodo di emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus proliferano le truffe che circolano via mail ma che, in realtà, fungono da cavallo di Troia per  infettare pc e smartphone.

Coronavirus, alla guida della macchina dei soccorsi giovani zero. Solo anziani

Pochi i giovani sia nei posti di responsabilità della sanità, sia in quelli del soccorso. Il virus attacca maggiormente gli anziani, gli ultrasessantenni. Ma la prima linea del fronte che deve respingere l’attacco è formata da ultrasessantenni.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

Si definisce Silver Economy l’insieme di servizi e prodotti destinati alla platea degli over 50. Oggi a livello globale è stimata in 7 trilioni di dollari all’anno, un traino importante dell’economia mondiale.

 

Redazione, www.vita.it, 08/07/2020

Parola chiave: Crisi economica, Testamento solidale, Silver Economy

 

Stereotipi sbagliati: il vino fa buon sangue (e invece induce anemia), l’alcol fa digerire e dormire bene (e invece aumenta l’acidità gastrica e la probabilità di risvegli notturni) e per finire: è il “latte dei vecchi”.

 

Natali Daniela, www.corriere.it, 07/07/2020

Parola chiave: Dipendenze

 

Un sistema diverso da quello delle RSA o delle cure domestiche di badanti o familiari: si tratta del senior housing, che si rivolge ad anziani autosufficienti con l’obiettivo di promuovere l’invecchiamento attivo e prevede un sistema di alloggi indipendenti organizzati intorno a una serie di servizi comuni (ristoranti, biblioteche, palestre, ecc.), con la possibilità di godere di alcuni servizi “dedicati”.

 

Cavestri Laura, www.ilsole24ore.com, 23/06/2020

Parola chiave: Cohousing, Senior marketing

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 129 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.